Maltempo in Piemonte: aggiornamento alle ore 13.00 del 23 ottobre

Creato il
23 Ottobre 2019

Il Centro Funzionale di Arpa Piemonte mantiene per la serata odierna e per la giornata di domani l’allerta ARANCIONE nelle zone alpine e prealpine occidentali dalla Val Po al Canavese, per le nuove intense precipitazioni attese dalla serata, e nella zona appenninica al confine con la Liguria, per la situazione critica pregressa. Allerta GIALLA nelle restanti zone.

La Sala operativa della Protezione Civile regionale é aperta e continua a seguire l’evoluzione dei fenomeni sul territorio.

Le precipitazioni, che nella notte sono previste con picchi forti o molto forti sui settori occidentale e settentrionale, determineranno un incremento dei livelli idrometrici dei fiumi nella provincia di Torino (Stura, Dora Riparia, Po), nel Nord Piemonte (Sesia, Toce e Lago Maggiore) e nel Sud della regione (Pellice) che in molte tratte raggiungeranno la moderata criticità.

Nell’Alessandrino si sta ancora lavorando per il superamento dell’emergenza ed il ritorno alla normalità con molti cantieri aperti ed oltre 400 volontari operativi sul territorio.