Gestione dell'emergenza in Europa

Creato il
01 Ottobre 2019

Mercoledì 2 ottobre alle ore 20.45, avrà luogo a Cuneo l'evento “Emergenza in azione: il Meccanismo di Protezione Civile Europeo”, presso la Sala CDT (Centro di Documentazione Territoriale).

L’obiettivo dell’evento è quello di riuscire a comunicare cosa l’Unione Europea fa per i propri cittadini, e accorciare così le distanze con le istituzioni.

Al seminario interverranno Davide Dalmasso, assessore all’Ambiente, Mobilità, Protezione Civile e Parco Fluviale del Comune di Cuneo, Marco Panigalli in rappresentanza della Commissione europea – DG ECHO, Mario Raviolo, Direttore del dipartimento 118 Regione Piemonte e Direttore S.C. Maxiemergenza 118 Piemonte, Daniele Caffarengo funzionario esperto del Settore protezione civile e sistema antincendi boschivi della Regione Piemonmte, Vincenzo Bennardo in rappresentanza del Corpo Nazionale dei Vigili del Fuoco nel meccanismo di Protezione Civile Europeo e nelle Emergenze Internazionali. L’incontro sarà moderato dalla giornalista de “La Stampa” Paola Scola.

La serata sarà arricchita da testimonianze e video sulle missioni già portate a termine dal dipartimento 118 Regione Piemonte e Maxiemergenza 118 Piemonte.

L’evento è organizzato dall’Ufficio Europe Direct Cuneo Piemonte area sud ovest un servizio di informazione sulle attività e le opportunità dell’Unione europea, aperto a tutti i cittadini. L'ufficio è gestito dal Comune di Cuneo e fa parte della rete dei Centri ufficiali di informazione dell'UE (gestiti dalla Direzione Generale Comunicazione della Commissione europea), che conta 44 centri in Italia e 434 in tutta Europa e che agisce come intermediario tra l’Unione europea e i cittadini a livello locale. Il Centro contribuisce alla divulgazione delle politiche dell'UE a livello locale, promuovendo eventi e attività sui temi di interesse europeo con competenza territoriale allargata a tutto il sud ovest della Regione Piemonte. Lo sportello Europe Direct Cuneo nasce a marzo 2018, con l’aggiudicazione del cofinanziamento da parte della Commissione europea a seguito di un bando pubblico.