Èvviva AslTo3, torna l'iniziativa che insegna agli studenti cosa fare in caso di emergenza

Creato il
14 Ottobre 2019

Avigliana, Luserna San Giovanni, Pianezza, Collegno e Orbassano i comuni interessati dalla manifestazioe

Nella “Settimana della Protezione civile”, dal 14 al 18 ottobre, torna Èvviva AslTo3, l’iniziativa che ha come scopo quella di sensibilizzare i ragazzi sull’importanza di sapere affrontare una possibile evenienza improvvisa, come ad esempio quella di un arresto cardiaco. Sapere che cosa fare, come comportarsi nei primi minuti, dove cercare aiuto, può fare la differenza e salvare una vita.

Si parte lunedì 14 ottobre da Avigliana in piazza del Popolo, si prosegue martedì 15 a Luserna San Giovanni, nell’area parco / fiera, poi a Pianezza, mercoledì 16, nell’area pedonale della villa comunale e in piazza Papa Giovanni Paolo II, a Collegno giovedì 17 in via Martiri XXX Aprile n.30, per la prima volta nella prestigiosa sede della Certosa, ed infine a Orbassano venerdì 18, in piazza Umberto I e vie limitrofe. Il programma si completerà poi in primavera, con altri appuntamenti a Rivoli, Fenestrelle e nell’area delle Valli Olimpiche fra aprile e maggio 2020. Ciascun appuntamento vedrà la presenza di numerosi stand di organizzazioni che a vario titolo si occupano di emergenza. Tra queste ci sarà il Coordinamento provinciale di Protezione civile e il corpo degli Aib. Ognuno avrà a disposizione uno spazio, nel quale allestire il proprio stand ed effettuare simulazioni e dimostrazioni pratiche di intervento.

Parteciperanno ad ogni appuntamento di Èvviva AslTo3, edizione 2019/2020 circa 1.500 fra bambini e ragazzi, dalla scuola dell’infanzia ai primi anni della scuola secondaria di secondo grado.