Celebrazione della Giornata Regionale della Protezione Civile

Creato il
31 Ottobre 2019

Numerose iniziative in Piemonte per tutto il mese di novembre per ricordare la Giornata di Protezione civile

Il 5 novembre 2019, anniversario della grave alluvione del 1994, si celebra la venticinquesima edizione della Giornata Regionale della Protezione Civile. Giornata, istituita dal Consiglio Regionale, è volta a sensibilizzare l’opinione pubblica, ed in particolare i giovani, verso le tematiche di Protezione Civile.

La Giornata Regionale insieme alla la Settimana Nazionale della Protezione Civile, istituita dal Presidente del Consiglio e celebrata dal 12 al 19 ottobre, rappresentano un’occasione per riflettere sugli aspetti della conoscenza e pianificazione delle attività preventive, di soccorso volte alla tutela, all’incolumità e alla sicurezza della popolazione, dei beni e dell’ambiente.

Al contempo rappresentano un evento simbolico che vuole mettere in evidenza l’importanza della collaborazione tra cittadini e Istituzioni, come peraltro ampiamente evidenziato e sancito dal Codice della Protezione Civile.

In tutto il territorio piemontese le diverse manifestazioni saranno volte a supportare e promuovere in tutto il mese di novembre esercitazioni, attività formative, incontri con i cittadini e con i tecnici. Una particolare attenzione è dedicata alle attività di sensibilizzazione realizzate dai Comuni e rivolte alle scuole.

Calendario delle manifestazioni 

1-30 novembre: Alessandria presso la Fondazione Cifa mostra”6 novembre 1994 voci dalla pioggia”

2 novembre: Alba - presso il Palazzo delle Mostre e Congressi il Comune di Alba organizza il convegno “25°Anniversario” per ricordare la grave alluvione del 1994”: partecipa il Capo Dipartimento della Protezione civile, Angelo Borrelli. Seguirà il lancio della corona di fiori nel fiume Tanaro

4 novembre: Alba – Confindustria Cuneo ed ANCE Cuneo, al pomeriggio, organizzano un convegno dal titolo “Il rischio idrogeologico in provincia di Cuneo – Riflessioni per passare dall’emergenza alla prevenzione”. Seguirà l’inaugurazione della nuova stazione meteorologica presso la cooperativa E.R.I.C.A

5 novembre: Torino – Consiglio Regionale aperto, presso la sede dell’Unione Industriale di Torino, per commemorare il 25° anniversario dell’alluvione del 1994 con bilanci, riflessioni e prospettive future per un ulteriore miglioramento

5 novembre: Torino – In Corso Inghilterra, al pomeriggio, la Città Metropolitana organizza il convegno “Alluvione del 1994: 25 anni dopo”, riflessioni con i sindaci sui passi in avanti fatti, soprattutto in tema di prevenzione e gestione delle emergenze, dal 1994 ad oggi

6 novembre: Roma - L'Assessore Regionale Marco Gabusi, in rappresentanza del Presidente, autorità regionale di protezione civile, parteciperà alla Conferenza nazionale Autorità di Protezione civile, presieduta dal Presidente del Consiglio Giuseppe Conte

6 novembre: Alessandria - l'Università del Piemonte Orientale, organizza il convegno tecnico-scientifico "A 25 anni dall'alluvione del Piemonte 1994: il progresso fatto nella previsione degli eventi estremi e quanto resta ancora da fare"

7 novembre: Alessandria – La Provincia di Alessandria organizza un convegno dal titolo “Alluvione, la memoria del ricordo”; a 25 anni dall’alluvione nell’alessandrino immagini e cronache.

6/8 novembre: Torino - la Regione Piemonte realizza, nella sede della protezione civile in corso Marche, l’iniziativa “La scuola incontra la protezione civile”. Si tratta di una visita alla struttura regionale e diverse attività interattive, con la collaborazione di Arpa Piemonte, Città Metropolitana di Torino e Politecnico di Torino, che accompagneranno oltre 600 ragazzi della scuola secondaria di primo grado in un percorso conoscitivo per avere una maggiore consapevolezza dei rischi del territorio in cui vivono e di come farvi fronte, in maniera corretta e con comportamenti adeguati.

10 novembre: Torino - la Città di Torino, nell’ambito dell’iniziativa “Con la Protezione civile per una Città resiliente”, realizza una giornata di informazione sulle attività del servizio di Protezione civile della Città e delle associazioni convenzionate