Programmazione 2021-2027: la consultazione del partenariato regionale

Data notizia

Piemonte cuore d'Europa - una serie di incontri sul territorio per la condivisione del Documento Strategico Unitario

Il presidente Cirio: «È un momento storico: entro aprile definiremo le linee di indirizzo per lo sviluppo del Piemonte dei prossimi 10 anni. Ma non le scriveremo chiusi nei palazzi, andremo sul territorio»

La Giunta regionale ha predisposto la bozza di Documento Strategico Unitario, che delinea gli indirizzi per il miglior utilizzo delle risorse provenienti dall'Europa per la programmazione 2021-2027.

Come previsto dai Regolamenti europei, il documento, in prima stesura, è stato condiviso con il partenariato locale, che comprende le istituzioni pubbliche, le autorità cittadine e le altre autorità pubbliche, i partner economici e le parti sociali, i pertinenti organismi che rappresentano la società civile, i partner ambientali e gli organismi responsabili della promozione dell’inclusione sociale, dei diritti fondamentali, dei diritti delle persone con disabilità, della parità di genere e della non discriminazione.

Al fine di rendere la consultazione la più ampia possibile e funzionale agli obiettivi di definire le principali aree su cui verteranno gli investimenti, è stato organizzato un serrato programma di incontri territoriali, e predisposto un sito ad hoc, che può essere consultato a questo indirizzo

Nel corso degli incontri è stato dedicato ampio spazio all'approfondimento della situazione del Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza (PNRR) che, in sinergia con le risorse della programmazione europea, porterà in Piemonte le risorse necessarie al finanziamento di progetti strategici per lo sviluppo del territorio del prossimo decennio.

 

Di seguito il calendario degli incontri:

- giovedì 25 febbraio, quadrante nord est  NO/VC/BI/VCO 
ore 10.30-12.30, partenariato economico/sociale/territoriale del quadrante (guarda la registrazione dell'incontro di Novara)
ore 14.30-16.30, enti istituzionali delle province di Novara e Vercelli (guarda la registrazione dell'incontro di Vercelli)

- giovedì 4 marzo, VB/BI 
ore 10.30-12.30, partenariato istituzionale della provincia di Verbania (guarda la registrazione dell'incontro di Verbania)
ore 16.00-18.00, partenariato istituzionale della provincia di Biella (guarda la registrazione dell'incontro di Biella

- venerdì 5 marzo, quadrante AL/AT 
ore 10.30-12.30, partenariato economico/sociale/territoriale del quadrante (guarda la registrazione dell'incontro di Alessandria)
ore 14.30-16.30, partenariato istituzionale del quadrante (guarda la registrazione dell'incontro di Asti)

giovedì 11 marzo, CUNEO 
ore 10.30-12.30 partenariato economico/sociale/territoriale della provincia (guarda la registrazione dell'incontro - sessione mattina)
ore 14.30-16.30 partenariato istituzionale della provincia di Cuneo (guarda la registrazione dell'incontro - sessione pomeriggio)

giovedì 18 marzo, TORINO
ore 10.30-12.30 partenariato economico/sociale/territoriale della provincia (guarda la registrazione dell'incontro - sessione mattina)
ore 14.30-16.30 partenariato istituzionale della provincia (guarda la registrazione dell'incontro - sessione pomeriggio)

mercoledì 31 marzo, LANGHE E ROERO

ore 14.00 – 16.00   Partenariato economico, sociale e territoriale del territorio (guarda la registrazione dell'incontro)

 

Un focus particolare è stato dedicato alla consultazione dei giovani under 35, che vivranno la prossima programmazione europea da protagonisti. Per loro e con loro è stata organizzata la tappa "Piemonte 21-27. NextGen per il futuro",  sabato 20 marzo, dalle ore 9.00 alle 14.00.

Un approfondimento dell'evento è disponibile a questo indirizzo.