Tipologia di contenuto
Normativa

Regimi di aiuto previsti dal PSR 2014-2020

Rivolto a
Enti pubblici
Imprese e liberi professionisti
Terzo settore

I finanziamenti del PSR non ricadenti in ambito agricolo devono essere comunicati o notificati alla Commissione europea come Aiuti di stato

La base giuridica principale in merito ai regimi di aiuto previsti dal PSR è l’art. 81 del Reg. (UE) n. 1305/2013, che prevede l’applicazione degli artt. 107, 108 e 109 del Trattato sul funzionamento dell’Unione europea (TFUE) per i finanziamenti non rientranti nel campo di applicazione dell’art. 42 dello stesso TFUE; ciò significa che se le misure PSR comprendono interventi non ricadenti in ambito agricolo, questi devono essere comunicati o notificati alla Commissione europea seguendo uno di questi regolamenti:

  • Reg. (UE) n. 702/2014 della Commissione, del 25 giugno 2014, che dichiara compatibili con il mercato interno, in applicazione degli articoli 107 e 108 del trattato sul funzionamento dell'Unione europea, alcune categorie di aiuti nei settori agricolo e forestale e nelle zone rurali e che abroga il regolamento della Commissione (CE) n. 1857/2006 (ABER) - (GUUE L 193/2014)
  • Reg. (UE) n. 651/2014 della Commissione, del 17 giugno 2014, che dichiara alcune categorie di aiuti compatibili con il mercato interno in applicazione degli articoli 107 e 108 del trattato (GBER) - ( GUUE L 187/2014)
  • Reg. (UE) n. 1407/2013 della Commissione, del 18 dicembre 2013, relativo all’applicazione degli articoli 107 e 108 del trattato sul funzionamento dell’Unione europea agli aiuti «de minimis» (de minimis non agricolo) - (GUUE  L 352/2013)
  • Reg. (UE) n. 1408/2013 della Commissione, del 18 dicembre 2013, relativo all’applicazione degli articoli 107 e 108 del trattato sul funzionamento dell’Unione europea agli aiuti «de minimis» nel settore agricolo - 24.12.2013 L 352/9 (per maggiori informazioni si rimanda al paragafo dedicato)
  • Orientamenti dell’Unione europea per gli aiuti di Stato nei settori agricolo e forestale e nelle zone rurali 2014-2020 (2014/C 204/01) - (GUUE C 204/2014) e s.m.i. (2015/C 390/05) (2018/C 139/02)
  • Comunicazione della Commissione che modifica gli orientamenti dell’Unione europea per gli aiuti di Stato nei settori agricolo e forestale e nelle zone rurali 2014-2020 (2015/C 390/05) - (GUUE C 390/2015)
  • Rettifica degli orientamenti dell’Unione europea per gli aiuti di Stato nei settori agricolo e forestale e nelle zone rurali 2014-2020 (2016/C 265/06) - (GUUE  C 265/2016)
  • Comunicazione della Commissione sulla nozione di aiuto di Stato di cui all’articolo 107, paragrafo 1, del trattato sul funzionamento dell’Unione europea (2016/C 262/01) - (GUUE C 262/2016)
  • Determinazione dirigenziale 786 del 24 luglio 2018 che approva il documento “Condizioni generali di validità dei regimi di aiuto previsti dal PSR 2014-2020 e di ammissibilità delle operazioni soggette alle regole sugli aiuti di stato”.

Le procedure tecniche da utilizzare sono inoltre dettagliate nei seguenti regolamenti:

  • Regolamento (CE) n. 794/2004 della Commissione, del 21 aprile 2004, recante disposizioni di esecuzione del regolamento (CE) n. 659/1999 del Consiglio recante modalità di applicazione dell'articolo 93 del trattato CE - 30.4.2004 L 140/1
  • Regolamento (UE) 2015/1588 del Consiglio del 13 luglio 2015 sull'applicazione degli articoli 107 e 108 del trattato sul funzionamento dell'Unione europea a determinate categorie di aiuti di Stato orizzontali (codificazione) - (GUUE L 248/2015)
  • Regolamento (UE) 2015/1589 del Consiglio, del 13 luglio 2015, recante modalità di applicazione dell'articolo 108 del trattato sul funzionamento dell'Unione europea (codificazione) - (GUUE L 248/2015)
  • Regolamento (UE) 2015/2282 della Commissione, del 27 novembre 2015, che modifica il regolamento (CE) n. 794/2004 per quanto riguarda i moduli di notifica e le schede di informazioni - (GUUE L 325/2015)
  • Regolamento (UE) 2016/246 della Commissione, del 3 febbraio 2016, che modifica l’allegato I del regolamento (CE) n. 794/2004 per quanto riguarda i moduli da utilizzare per la notifica degli aiuti di Stato nei settori agricolo e forestale e nelle zone rurali (GUUE L 51/2016)

Registro Nazionale degli Aiuti

A partire dal 12 agosto 2017, nell’ambito dell’istruttoria degli aiuti di stato è divenuto obbligatorio l’utilizzo del Registro Nazionale degli Aiuti (RNA)

Atti collegati

Tipo di atto
Provvedimento interno
Allegati
Dettaglio misure PSR Aiuti di Stato
File zip - 7.93 MB

Tipo di atto
Provvedimento interno