Tipologia di contenuto
Scheda informativa

Aree territoriali omogenee - dati e scenario

Rivolto a
Cittadini
Enti pubblici
Imprese e liberi professionisti
Terzo settore

Fondo di Sviluppo e Coesione 2021-2027
La programmazione integrata per lo sviluppo e la coesione del Piemonte

La Regione Piemonte lavora al rafforzamento della coesione economica, sociale e ambientale dei propri territori, nonché alla riduzione dei divari di sviluppo delle varie aree, mediante l’utilizzo coordinato di:

  • FONDI EUROPEI
  • RISORSE NAZIONALI
  • FONDI DEL BILANCIO REGIONALE

integrati da risorse del FONDO DI SVILUPPO E COESIONE.

L'ACCORDO PER LO SVILUPPO E LA COESIONE TRA GOVERNO E REGIONE, sottoscritto dalla Presidente del Consiglio dei Ministri e dal Presidente della Regione Piemonte ad Asti il 7 dicembre 2023, consente alla Regione Piemonte di disporre di 819,5 milioni di euro per la riqualificazione urbana e territoriale.

La Giunta regionale ha deciso di destinare una quota parte, per 105 milioni di euro, alle Aree territoriali omogenee. 100 milioni vengono suddivisi tra le diverse Aree, mentre 5 milioni sono riservati a premialità, che verranno suddivise tra le aree più virtuose nelle definizioni di strategie omogenee o progetti di significativa ricaduta extracomunale.

L'operazione coinvolge 24 aree omogenee, per 805 Comuni e più di 1 milione e 158mila cittadini.

Ogni area propone, non oltre il 15 luglio 2024, attraverso il capofila individuato e su modelli di scheda forniti dalla Regione, un piano degli interventi che:

  • coinvolga tutti i comuni dell'Area omogenea
  • si basi sulle principali vocazioni del territorio
  • preveda interventi di un valore di contributo non inferiore a euro 50.000,00 e non superiore a 500.000,00.

Sono ammissibili spese di investimento coerenti con le aree tematiche:

  • Digitalizzazione
  • Energia Ambiente e risorse naturali
  • Cultura
  • Trasporti e mobilità
  • Riqualificazione urbana
  • Welfare e salute
  • Istruzione e formazione
  • Investimenti in infrastrutture (es. a supporto del turismo)

Gli interventi dovranno essere conclusi entro il 31 dicembre 2028, secondo il cronoprogramma di spesa concordato il cui mancato rispetto determinerà i de-finanziamento dell’intervento.
Dovrà essere garantito un co-finanziamento minimo del 10%, relativamente all'Area.
I beni oggetto di intervento dovranno mantenere la loro destinazione d’uso per almeno 5 anni.

IL RUOLO DELLA REGIONE PIEMONTE

Mettere a disposizione di ciascuna area territoriale (vedi allegati sottostanti) i dati regionali di contesto socio-economico da utilizzare come base per costruire il piano degli interventi.
Definire un piano di sviluppo per ciascuna area e individuare contestualmente, con specifica deliberazione, i criteri di selezione degli interventi proposti nel limite della dotazione finanziaria attribuita a ciascuna area, salva la disponibilità di ulteriori risorse.
Nell’ambito dei criteri individuati saranno valorizzate le proposte che contengono strategie territoriali con ricadute sovra-comunali per le quali saranno previste specifiche premialità.

Entro il 31 ottobre verrà effettuata la selezione degli interventi (in caso di mancato accordo all'interno delle Aree) e la definizione di strategie d’area omogenee.

Entro il 31 dicembre verrà effettuata la sottoscrizione degli Accordi Operativi con i Comuni e dato l'avvio ai progetti.

 

Per informazioni scrivere a: fondieuropei@regione.piemonte.it con oggetto AREE OMOGENEE.

Vai alla news tematica.

Allegati

glossario e fonti
File pdf - 51.54 KB
alta valle Tanaro e cebano
File pdf - 51.5 KB
alto monferrato
File pdf - 51.67 KB
appennino alessandrino
File pdf - 51.48 KB
bacino del Tanaro
File pdf - 51.71 KB
baraggia
File pdf - 51.93 KB
biellese
File pdf - 51.79 KB
borghi delle vie d'acqua
File pdf - 52.24 KB
canavese
File pdf - 51.65 KB
laghi
File pdf - 52.34 KB
monferrato casalese e terre di Po
File pdf - 51.9 KB
monregalese
File pdf - 51.74 KB
monferrato heritage Unesco
File pdf - 51.93 KB
novarese
File pdf - 51.8 KB
orco e soana
File pdf - 51.58 KB
ossola
File pdf - 51.71 KB
pianura cuneese
File pdf - 51.69 KB
pianura torinese
File pdf - 51.67 KB
roero
File pdf - 51.54 KB
terra di langa
File pdf - 51.8 KB
terre del Monviso
File pdf - 51.65 KB
terre di langa e monferrato
File pdf - 51.87 KB
val di susa
File pdf - 51.73 KB
valle stura
File pdf - 51.69 KB
valli chisone e germanasca
File pdf - 51.86 KB