Tipologia di contenuto
Scheda informativa

SC-UP - Supporto alle start up innovative

Rivolto a
Imprese e liberi professionisti

POR FESR 2014-2020 - Azione I.1b.4.1

La misura, coerentemente con la scheda tecnica approvata con D.G.R. 22 marzo 2019, n. 14-8579, sostiene il consolidamento, la stabilizzazione e la crescita delle start up innovative che abbiano superato la fase di esplorazione iniziale/primo avvio e possiedano il potenziale per effettuare una rapida e significativa penetrazione del mercato.

La misura agisce in sinergia con gli interventi nel capitale da parte di soci/investitori. Sono pertanto ammissibili i progetti di sviluppo presentati dalle start up e contenuti in un business plan, a condizione che la start up deliberi conferimenti di capitale o versamenti in conto futuro aumento di capitale funzionali alla realizzazione del business plan, destinati a soci e/o investitori terzi per un importo almeno pari al 100% del contributo richiesto.

L’agevolazione consiste in un contributo a fondo perduto compreso tra 150.000 e 500.000 euro, a copertura fino al 100% dei costi ritenuti ammissibili.

La misura contribuisce all’attuazione della Strategia regionale di Specializzazione Intelligente (S3), sostenendo processi di scoperta imprenditoriale.

A chi è rivolto

Possono accedere al contributo le piccole imprese che si configurino come start up innovative e iscritte all’apposita sezione speciale del Registro delle Imprese.

Dotazione finanziaria

€ 10.000.000,00

Tempi e modi

Lo sportello per la presentazione delle domande aprirà a partire dal 25 settembre 2019 ore 9:00.

Vai al bando

SCUP - Supporto alle start up innovative

Contatti

Riferimento
A1907A - Sistema universitario, diritto allo studio, ricerca e innovazione
Indirizzo
Via Pisano, 6
Telefono
011 4321463
Email
universita.ricercaeinnovazione@regione.piemonte.it
PEC
universita.ricercaeinnovazione@cert.regione.piemonte.it