Tipologia di contenuto
Scheda informativa

Beni confiscati alle mafie e Giornata della memoria

Rivolto a
Cittadini
Enti pubblici
Terzo settore

La Regione promuove la realizzazione di interventi di prevenzione e lotta contro la criminalità organizzata e celebra la "Giornata della memoria e dell'impegno in ricordo delle vittime delle mafie"

La L.R. 14/2007 prevede interventi in favore della prevenzione della criminalità e l'istituzione della Giornata della Memoria e dell’impegno in ricordo delle vittime delle mafie.

E' possibile richiedere finanziamenti:

  • per la celebrazione, ogni anno il 21 marzo, della “Giornata della memoria e dell’impegno in ricordo delle vittime delle mafie e per la promozione della cittadinanza responsabile”, da organizzare in collaborazione con Enti pubblici e/o privati che possono partecipare ad apposito bando. Per l'anno 2019 è disponibile on line il nuovo Bando.
  • per interventi per il recupero dei beni confiscati alla criminalità mafiosa ed assegnati ai comuni, volti a consentire il riutilizzo e la funzione sociale dei beni stessi. I beneficiari sono i Comuni piemontesi assegnatari dei beni confiscati che possono partecipare ad apposito Bando