Tipologia di contenuto
Scheda informativa

Giornali del Piemonte

Rivolto a
Cittadini

Il Portale www.giornalidelpiemonte.it mette a disposizione dei cittadini la copia digitalizzata dei giornali locali del Piemonte dall’Ottocento ad oggi.

I giornali locali sono un patrimonio prezioso per la storia del territorio e costituiscono un bene di grande interesse dal punto di vista sociale, economico, culturale e storiografico. Le informazioni quotidiane sono un elemento di straordinaria importanza per conoscere cosa succede nel nostro presente, ma sapere anche cosa è accaduto in passato è altrettanto significativo per ricostruire i frammenti della nostra identità. Inoltre, i giornali locali sono l’unica fonte in grado di raccontare giorno per giorno le vicende dei nostri territori, delle comunità e delle persone.

La rete dei periodici d’informazione locale del Piemonte costituisce un elemento molto importante del sistema generale dei media e nel corso del tempo si è così sviluppata da avere ben pochi riscontri in altre regioni italiane. Ad oggi sono attive quasi un centinaio di testate, con una tiratura settimanale di circa 600.000 copie e 2,5 milioni di lettori a fronte di una popolazione di poco superiore ai quattro milioni. Ognuna delle otto province piemontesi presenta una rete di giornali di informazione, storici o fondati più di recente, che ricalcano la varietà e la frammentazione di un territorio di oltre milleduecento comuni.

Il Piemonte è stata la prima Regione in Italia a predisporre norme legislative di sostegno dei giornali locali con la L.R. n. 52 del 30 luglio 1990 (Interventi per l'informazione locale) e la L.R. n. 18 del 25 giugno 2008 (Interventi a sostegno dell'editoria piemontese e dell'informazione locale).

Purtroppo trovare notizie su di un giornale di carta non è affatto semplice: bisogna avere a disposizione le testate e i fascicoli e bisogna cercare con grande attenzione avendo fortuna. Così, per valorizzare l’informazione giornalistica locale e per facilitare la ricerca è stato realizzato un nuovo Portale, unico in Italia e in continua crescita.

Il portale Giornali del Piemonte è stato realizzato dal Consiglio e dalla Giunta Regionale, con la collaborazione della Federazione italiana piccoli editori giornali – FIPEG, degli editori che hanno condiviso questo progetto, degli istituti culturali, dei Sistemi bibliotecari e delle biblioteche pubbliche.

Il Portale digitale dell’informazione giornalistica piemontese trae origine dalle numerose campagne di digitalizzazione realizzate dai Sistemi bibliotecari e dalle biblioteche pubbliche già a partire dalla fine degli anni Novanta. Il portale si avvale dell’esperienza del progetto di digitalizzazione del quotidiano “La Stampa”, recupera le testate storiche già disponibili sulla Teca digitale piemontese e di altre piattaforme. Il portale si aggiorna con i nuovi fascicoli dei giornali in attività e cresce anche con l’adesione volontaria degli editori.

L’obiettivo è quello di rendere disponibili online la copia dell’intera raccolta di tutti i giornali locali pubblicati in Piemonte.

Nel marzo 2016 è stato reso pubblico il portale www.giornalidelpiemonte.it che nell'ottobre 2018 è stato completamente rinnovato rendendo disponibili altri periodici, oltre ai giornali locali, riferiti a temi e ambiti professionali specifici raccolti in apposite pagine tematiche.

Oggi ai cittadini, ai ricercatori, agli insegnanti, agli studenti e ai giornalisti sono disponibili gratuitamente milioni di pagine di più di duecento testate di giornali e periodici a partire dal 1846.

Contatti

Riferimento
Dimitri Brunetti
Indirizzo
Via Bertola 34, Torino
Telefono
0114325100
Email
dimitri.brunetti@regione.piemonte.it
PEC
culturaturismosport@cert.regione.piemonte.it