Tipologia di contenuto
Normativa

Rischio industriale. Piani di emergenza esterni (PEE)

Rivolto a
Cittadini
Enti pubblici
Imprese e liberi professionisti
Terzo settore

L’articolo 21 del D.lgs. 105/2015, al comma 1, assegna al Prefetto il compito di predisporre, d’intesa con la Regione e gli Enti Locali interessati, il piano di emergenza esterno (PEE) per gli stabilimenti di soglia superiore e di soglia inferiore “al fine di limitare gli effetti dannosi derivanti da incidenti rilevanti”. Il PEE rappresenta il provvedimento con il quale il Prefetto organizza la risposta di protezione civile e di tutela ambientale per mitigare i danni di un incidente rilevante sulla base degli scenari che individuano le zone a rischio ove presumibilmente ricadranno gli effetti nocivi dell’evento atteso.