SA0001- SETTORE TRASPARENZA E ANTICORRUZIONE

Settore
Responsabile
Loredana Annaloro
Email
trasparenza-anticorruzione@regione.piemonte.it
PEC
trasparenza-anticorruzione@cert.regione.piemonte.it
Specifica PEC
La casella PEC accetta solo comunicazioni provenienti da indirizzi Posta Elettronica Certificata
Recapiti
Indirizzo

Piazza Castello 165
Torino

Telefono
011 4323253
Materie di competenza

Al Settore compete lo svolgimento delle attività in materia di:

  • elaborazione della proposta del Piano triennale per la prevenzione della corruzione e della trasparenza da adottarsi a cura dell'organo di indirizzo politico-amministrativo, secondo quanto stabilito dall’art. 1, comma 8, della L. 190/2012 e dall'art. 10 e del d.lgs. 33/2013;
  • raccordo funzionale con le strutture del ruolo della Giunta regionale;
  • verifica dell’efficace attuazione del Piano triennale per la prevenzione della corruzione e della trasparenza e della sua idoneità e rispondenza in relazione alle attività svolte dall’Amministrazione;
  • promozione degli interventi tesi a garantire l'integrità dell'azione amministrativa e a prevenire fenomeni di illegalità, maladministration e corruzione mediante l'applicazione delle misure contenute nel Piano;
  • elaborazione delle proposta di modifica del Piano in caso di accertamento di significative violazioni o di mutamenti conseguenti a modifiche organizzative delle strutture ovvero conseguenti a variazioni nell’esercizio delle funzioni;
  • promozione e coordinamento degli interventi finalizzati ad assicurare la trasparenza dell'attività amministrativa e verifica della completezza dei dati pubblicati ai fini della trasparenza;
  • gestione delle attività legate alla funzione di riesame delle istanze di accesso civico generalizzato;
  • individuazione del personale da inserire nei percorsi di formazione sui temi dell'etica e della legalità; 
  • gestione delle attività e delle funzioni svolte dall'Osservatorio Regionale dei Contratti Pubblici: il Responsabile del Settore è individuato quale Responsabile dell'Anagrafe per la Stazione Appaltante (RASA) per la Giunta Regionale del Piemonte e Rappresentante legale dell'Ente, con riferimento all'Anagrafe Unica delle stazioni appaltanti (AUSA);
  • gestione delle attività legate agli adempimenti in tema di Antiriciclaggio, supporto al personale regionale e promozione di percorsi formativi specifici; il responsabile del Settore è individuato quale soggetto Gestore delle Segnalazioni antiriciclaggio e svolge le funzioni ad esso attribuite dalla vigente normativa;
  • verifiche e controlli sulle dichiarazioni di incompatibilità e inconferibilità per il conferimento degli incarichi dirigenziali in raccordo con il settore competente.