Maltempo: la Regione aumenta i fondi per gli interventi urgenti

Tema
Ambiente e Territorio
Autore
Gianni Gennaro
Creato il
06 Settembre 2019

Si è concluso il 6 settembre ad Asti il programma di visite della Regione Piemonte nei territori colpiti dal maltempo estivo, per i quali sono stati chiesti lo stato di emergenza (per i danni a edifici, infrastrutture e opere pubbliche) e lo stato di calamità (per le attività agricole).

Il presidente Alberto Cirio e l’assessore alle Opere pubbliche, Difesa del suolo e Protezione civile, Marco Gabusi, hanno incontrato nel palazzo della Provincia una sessantina di sindaci dell’Astigiano i cui territori sono stati danneggiati dai nubifragi dello scorso 12 agosto e il presidente della Provincia, Paolo Lanfranco, e il sindaco del capoluogo, Maurizio Rasero.

Cirio e Gabusi hanno anche annunciato che “quanto avvenuto ieri sera ci ha costretto a rivedere la nostra richiesta di stato di emergenza; abbiamo già inserito l’Albese e la prossima settimana aggiungeremo i dati anche sulla zona del basso Novarese. Vista la situazione abbiamo deciso inoltre di portare da 2 a 2,5 milioni di euro i fondi stanziati a favore dei Comuni per gli interventi urgenti, in particolare su viabilità primaria e secondaria, edifici pubblici e scuole”.

“Siamo vicini - hanno concluso - ai territori colpiti. Fortunatamente non vi sono vittime ma i danni sono numerosi. Un ringraziamento particolare va ai volontari della Protezione civile e ai vigili del fuoco, che si sono immediatamente attivati con mezzi e uomini in soccorso della popolazione”.

Cirio ha quindi sostenuto che ora “è necessario che anche Roma faccia la sua parte, così come la Regione fa la sua, per cui chiediamo al Governo che si ricordi di noi. Tutto è sul tavolo della Presidenza del Consiglio dei ministri e su quello del ministero dell'Agricoltura per la dichiarazione dello Stato di emergenza e della calamità naturale".

Nei giorni scorsi erano state effettuate visite e sopralluoghi a Barge, Vercelli, Alessandria, Casale Monferrato, Chieri e Verbania.

 

Tag
#maltempo
#regione-piemonte
#asti
#presidente-alberto-cirio
#assessore-marco-gabusi