Licenza di pesca

Tipologia di servizio
Servizio digitale
Rivolto a
Cittadini
Enti pubblici
Imprese e liberi professionisti

L’esercizio della pesca professionale e dilettantistica nelle acque della regione, ad eccezione di quelle denominate acque pubbliche in disponibilità privata, ai sensi della L.R. 37/2006 e del Regolamento approvato con D.P.G.R. 10 gennaio 2012, n. 1/R, è subordinata al possesso di una delle seguenti licenze:

  • licenza di tipo A per la pesca professionale (licenza per la pesca con tutti gli attrezzi)
  • licenza di pesca di tipo B e D dilettantistica (licenza per la pesca con canna con o senza mulinello, con uno o più ami, tirlindana, bilancia di lato non superiore a m.1,5)
  • permesso di pesca temporaneo