A Torino un nuovo Polo dell’Immagine

Tema
Cultura
Autore
Donatella Actis
Creato il
11 Aprile 2019

Nasce a Torino il nuovo Polo dell’Immagine. Ad avviare il progetto Regione Piemonte, Film Commission Torino Piemonte e l’Associazione Cartoon Italia.

L’annuncio arriva nei giorni in cui Torino è capitale dell’animazione e dei nuovi media grazie alla 23a. edizione di Cartoons on the Bay, festival promosso dalla Rai e organizzato da Rai Com, che si tiene per il terzo anno consecutivo nella città capoluogo.

Regione Piemonte, Film Commission Torino Piemonte e l'Associazione Cartoon Italia hanno infatti approvato un protocollo d’intesa per avviare e sviluppare un nuovo “Polo dell’Immagine” dedicato al cinema di animazione, alla realtà virtuale e al settore del gaming. L’obiettivo principale è infatti favorire il consolidamento del comparto locale e porre le basi per fare del Piemonte un territorio attrattivo per investimenti e per l’insediamento di nuovi operatori e imprese.L’impegno dei tre enti è quindi quello di dare vita ad un vero e proprio “distretto”.

Film Commission Torino Piemonte, che dal 2018 ospita la sede del Corso di animazione del Centro Sperimentale di Cinematografia, e uno spazio dedicato al co-working e al networking per le start-up degli ex studenti del corso, si renderà infatti disponibile ad accogliere presso la propria sede future iniziative e momenti di incontro organizzati dal Polo.

Il documento sottoscritto prevede inoltre di favorire un dialogo con altri ambiti di intervento regionale, oltre che con analoghe strutture presenti in Italia e all’estero, nonché per individuare strumenti e forme di sostegno alle imprese (regionali, nazionali, comunitarie).

Il protocollo, come sottolinea l’assessora regionale alla Cultura e al Turismo, rappresenta un importante punto di partenza di un progetto che intende consolidare il comparto dell’animazione e del cross-mediale, che in Piemonte può vantare una storica vocazione d’eccellenza grazie alla presenza di numerose istituzioni e manifestazioni. Un’iniziativa che si somma ad altre che sono state messe in campo a supporto del mondo dell’animazione e grazie alla quale si intende rendere un settore più competitivo, e allo stesso tempo fare del Piemonte un territorio attrattivo per professionisti e imprese creative.

Al progetto aderiranno altri enti e organismi interessati quali l’AESVI (Associazione Editori e Sviluppatori Videogiochi), il Dipartimento Animazione del Centro Sperimentale di Cinematografia, il Politecnico di Torino, le OGR, il MEDIA Desk, il Centro di Produzione RAI di Torino e il Museo Nazionale del Cinema.

Tag
#polo-dell'immagine
#cartoons