Da Torino un laboratorio di buone pratiche sull'innovazione sociale

Tema
Fondi e progetti europei
Autore
Gianni Gennaro
Creato il
21 Gennaio 2019

Parte dal Piemonte l’iniziativa di costituire con le altre Regioni italiane un laboratorio sull’innovazione sociale.

Il protocollo d’intesa che sarà alla base di questa iniziativa, che intende condividere le buone pratiche e le esperienze italiane su questo tema, sarà sottoscritto in occasione del Forum sull’innovazione sociale, in programma il 23 gennaio a Torino presso la sede di Open Incet come evento annuale del Fondo sociale europeo. Hanno finora risposto all'appello sei Regioni: Trentino Alto Adige, Toscana, Molise, Calabria, Puglia e Sardegna. L'ambizione è coordinarsi a livello nazionale e diventare un'avanguardia in un'Europa che sta investendo molto nelle misure a favore dell'innovazione sociale.

Il Forum sarà anche l’occasione per porre l’attenzione su un’eccellenza piemontese come Welfare Cantiere Regionale (WE.CA.RE), strategia che ha messo a disposizione del territorio 20 milioni di euro per la realizzazione di progetti nell'ambito della rete dei servizi sociali capaci di migliorare la governance locale, stimolare la collaborazione tra soggetti pubblici, enti del terzo settore e imprese, sostenere l'imprenditorialità a vocazione sociale e di welfare aziendale.

Il programma

Si inizierà alle ore 10 con il saluto del presidente della Regione Piemonte, Sergio Chiamparino, e con l’intervento della Capo Unità della Commissione europea, Adelina Dos Reis. Seguirà la presentazione di sette diverse esperienze italiane sull’innovazione sociale, per proseguire nel pomeriggio con la testimonianza delle fondazioni bancarie e la tavola rotonda degli assessori delle Politiche sociali di Piemonte, Augusto Ferrari, Molise, Calabria e Trentino.

Allegati

il_programma_del_forum.pdf
File pdf - 854.39 KB