Le stagioni in crescita di Piemonte dal Vivo

Tema
Cultura
Autore
Donatella Actis
Creato il
15 Maggio 2019

Tutte le attività di Piemonte dal Vivo future e passate, insieme ai cartelloni dei palinsesti estivi, Palchi Reali, Vignale Monferrato Festival 2019, Attraverso Festival 2019 e il Festival Pianoechos, sono state  presentate il 15 maggio al Mercato Centrale di Porta Palazzo a Torino dal direttore e dal presidente della Fondazione Piemonte dal Vivo insieme all’assessora regionale alla Cultura e al Turismo.  

Piemonte dal Vivo ha chiuso il bilancio 2018 in sostanziale pareggio ed è stato possibile nello scorso anno sviluppare le competenze del comparto dello spettacolo dal vivo e costruire reti e relazioni di comunità insieme alla promozione del talento emergente, senza trascurare la vocazione della Fondazione di promuovere spettacoli di qualità. Nel 2018 Piemonte dal Vivo - Circuito Regionale Multidisciplinare ha infatti programmato 872 spettacoli tra prosa, danza, musica e circo contemporaneo in 62 comuni e 137 spazi, per un totale di 146.798 biglietti staccati. Ulteriormente alle stagioni teatrali, la Fondazione ha potenziato le attività di formazione e sostegno per il comparto delle arti performative, moltiplicato le relazioni internazionali, articolato e sostenuto la valorizzazione del patrimonio Unesco sul territorio regionale in un sistema a rete tra soggetti pubblici e privati. Infine, dal 2018 Piemonte dal Vivo si attesta al vertice delle classifiche del Ministero dei Beni culturali tra i circuiti multidisciplinari posizionandosi con il miglior punteggio relativo alla qualità artistica e, vedendo crescere del 5% il contributo Fus (Fondo unico per lo spettacolo) rispetto all’anno precedente, realizzando il massimo aumento previsto dal decreto.

Oltre a raccontare i numeri, il Report delle attività 2018 vuole mostrare traiettorie, misurare gli impatti delle azioni, valutare la misura in cui sia possibile o meno raggiungere gli obiettivi, anche e soprattutto attraverso la voce e il rimando dei tanti pubblici dello spettacolo dal vivo, tutti aspetti che hanno trovato riscontro anche a livello nazionale, come ha sostenuto l’assessora regionale alla Cultura.

Dopo la presentazione della prossima stagione di Piemonte dal vivo, è stata presentata l’estate delle Residenze Reali di Torino e del Piemonte con la rassegna Palchi Reali 2019, ovvero cinema, circo, danza, musica e teatro in 9 residenze reali (www.palchireali.it).

Anche la quinta edizione di Vignale Monferrato Festival 2019, un progetto pensato e sviluppato dalla Fondazione Piemonte dal vivo, è stata illustrata, dal 25 giugno al 6 luglio, nella sua nuovissima veste che ha l’intento di valorizzare il territorio monferrino e dei suoi paesaggi vitivinicoli, riconosciuti patrimonio Unesco nel 2014. Sotto le stelle dell’Unesco non poteva mancare la descrizione della quarta edizione di Attraverso Festival che raggruppa ventisei comuni tra Langhe Monferrato e Roero in cui si svolgeranno tanti tipi di spettacoli (www.piemontedalvivo.it).

Infine è stato presentato il Festival Pianoechos, giunto alla sedicesima edizione, uno tra i più interessanti festival pianistici del Nord-Ovest che si svolge nelle colline del Basso Monferrato in autunno (www.pianoechos.it)

 

Tag
#piemonte-dal-vivo
#regione-piemonte