Sospesa l’attuazione degli atti della aziende sanitarie

Tema
Sanità
Autore
Piero Mora
Creato il
28 Giugno 2019

La Regione Piemonte ha deciso di svolgere nei prossimi mesi un approfondito monitoraggio dei livelli organizzativi ed operativi delle aziende sanitarie.

Pertanto, è stata disposta il 28 giugno la sospensione dei provvedimenti di attuazione degli atti aziendali ancora in fase di definizione, compresi quelli già connessi agli atti di recente approvazione.

Come sottolinea l’assessore alla Sanità, Luigi Icardi, “abbiamo deciso di procedere con la sospensione per non pregiudicare le future scelte di indirizzo in fase di studio: il periodo previsto per la revisione degli atti programmatori è di 90 giorni”.

Tag
#aziende-sanitarie
#sospensione
#atti-aziendali
#assessore-luigi-icardi