Riunione della Giunta regionale: i principali provvedimenti

Tema
Regione Utile
Autore
Gianni Gennaro
Creato il
25 Gennaio 2019

Assistenza alle aziende agricole e istituzione dell’Osservatorio delle professioni sanitarie sono stati i principali argomenti esaminati questa mattina dalla Giunta regionale nel corso di una riunione coordinata dal presidente Sergio Chiamparino.

Assistenza alle aziende agricole. Su proposta dell’assessore Giorgio Ferrero viene finanziata con 10,9 milioni di euro la misura del Programma di sviluppo rurale dedicata ai servizi di consulenza e assistenza nella gestione delle aziende agricole.

L’intervento è volto ad aiutare gli agricoltori a migliorare le prestazioni economiche e ambientali, nonché la sostenibilità e la resilienza climatiche dell’impresa e/o dell’investimento effettuato.

Osservatorio delle professioni sanitarie. Accogliendo la proposta dell’assessore Antonio Saitta verrà istituito un Osservatorio delle professioni sanitarie, sede di confronto tecnico-consultivo a supporto delle attività di indirizzo e di programmazione della Regione.

Alcuni esempi sono le necessità formative dei professionisti operanti nelle strutture sanitarie e socio-sanitarie pubbliche e private nell’ottica di migliorare l’appropriatezza delle risposte ai cittadini, l’aggiornamento per il mantenimento dei requisiti professionali, la definizione dello standard di fabbisogno dei profili professionali di interesse, l’innovazione della qualità dei servizi, la valorizzazione delle competenze con la definizione di standard operativi minimi e appropriati modelli assistenziali di riferimento.

La Giunta ha inoltre approvato:

- su proposta dell’assessore Giorgio Ferrero, la nomina di Enrico Zola quale direttore dell’Arpea (Agenzia regionale piemontese per le erogazioni in agricoltura);

- su proposta dell’assessore Antonio Saitta, le nomine di Giovanni Messori Ioli quale commissario dell’Asl AT e di Diego Poggio quale commissario dell’Asl BI.

 

Tag
#giunta-regionale
#piemonte