La Regione Piemonte a Cheese 2019

Tema
Agricoltura
Autore
Alessandra Quaglia
Creato il
19 Settembre 2019

Incontri, degustazioni e un caseificio nell'area Assopiemonte - Regione Piemonte

Dal 20 al 23 settembre i produttori e operatori piemontesi del settore lattiero caseario di qualità sono protagonisti a Cheese 2019, a Bra (Cn), XII edizione, quest’anno dedicata ai formaggi “naturali”, ovvero a quei prodotti caseari che partendo dal latte crudo vengono realizzati senza l’utilizzo di fermenti selezionati ma ricorrendo a fermenti auto prodotti. 
Il comparto caseario piemontese è presente nell’area mercatale e in piazza Spreitenbach, nella grande area espositiva collettiva Assopiemonte Dop & Igp – Regione Piemonte, Assessorato all'Agricoltura e Cibo. Qui ad attendere i visitatori un grande palco, un caseificio e uno spazio incontri dove si svolge un ricco programma di eventi realizzato in collaborazione con Slow Food. Incontri di approfondimento, attività per le scuole e le famiglie, proiezioni, giochi e degustazioni, accendono i riflettori sul meglio delle produzioni lattiero casearie delle terre alte piemontesi.

“La forza di Cheese è quella di una rassegna che, edizione dopo edizione, ha assunto una valenza ed una risonanza a livello internazionale, capace di valorizzare uno dei prodotti di maggiore eccellenza del nostro territorio - sottolinea il presidente della Regione Alberto Cirio -. Non mi stancherò mai di ripetere che in un nostro formaggio di montagna c’è lo stesso valore, spesso eroico, che viene custodito in una grande opera d’arte”.


“L’edizione di quest’anno è dedicata ai formaggi cosiddetti “naturali” - dichiara l’assessore regionale all’Agricoltura e Cibo, Marco Protopapa -, ovvero quei prodotti caseari che partendo dal latte crudo vengono realizzati senza l’utilizzo di fermenti selezionati ma ricorrendo a fermenti auto prodotti. 
Oggi i formaggi naturali rappresentano una minima parte di quelli immessi sul mercato. Proprio per questo motivo, come assessorato all’agricoltura raccogliamo questo importante messaggio lanciato dal palco di Cheese in una visione globale di sostenibilità in ambito agricolo. 
Non a caso la Regione Piemonte è presente a Cheese con un proprio stand istituzionale all'interno del quale si svolgono incontri e si creano le opportunità per fare degustare i nostri prodotti. Sugli aspetti riguardanti la promozione, i primi passi sono già stati fatti con una serie d’incontri per comprendere meglio quali sono le problematiche ed anche le esigenze delle singole filiere produttive, in un momento in cui si fa sempre più agguerrita la concorrenza da parte dei mercati esteri. In questi ultimi anni, le parole ricorrenti, oltre a sostenibilità sono “tracciabilità” e prodotti a “chilometri zero”. 
I nostri prodotti caseari, si distinguono per la loro tipicità e qualità, grazie anche ad una serie di prestigiosi riconoscimenti di Denominazione di origine protetta. L’augurio che rivolgo alla grande platea di Cheese è quello che questa importante manifestazione continui ad essere un chiaro punto di riferimento per gli estimatori dei prodotti caseari ed in particolare dei nostri grandi formaggi piemontesi”. 

I principali appuntamenti nell'area istituzionale Assopiemonte – Regione Piemonte https://cheese.slowfood.it/assopiemonte-dop-igp-regione-piemonte/

Tag
#formaggi
#cheese
#piemonte
#presidente-cirio
#assessore-protopapa