Record di Spighe Verdi per il Piemonte

Tema
Turismo
Autore
Redazione
Creato il
25 Luglio 2019

Il Piemonte ha sei nuove “Spighe Verdi”, riconoscimento, equivalente alla “Bandiera blu” per le località turistico-balneari: si tratta di Alba, Santo Stefano Belbo, Vicoforte, Canelli, Volpedo e Pralormo.

Come puntualizza l’assessore Marco Gabusi, che ha partecipato alla cerimonia di assegnazione svoltasi a Roma nella sede di Confagricoltura, “il riconoscimento viene assegnato ai piccoli centri impegnati nei percorsi virtuosi che migliorano l’ambiente e la qualità della vita dell’intera comunità. Il record raggiunto dal Piemonte, che si pone così in vetta alla classifica delle regioni più virtuose insieme a Toscana e Marche. è stato reso possibile dall’impegno e dalla collaborazione delle amministrazioni locali".

Complessivamente sono 42 le località che potranno fregiarsi del riconoscimento, conferito secondo un iter procedurale al quale hanno partecipato dando il proprio contributo diversi enti istituzionali, quali i Ministeri dell’Ambiente e delle Politiche agricole e Turismo; il Comando Unità Tutela Forestale, Ambientale e Agroalimentare dell’Arma dei Carabinieri; l’Ispra; il CNR e Confagricoltura.

 

Tag
#spighe-verdi
#piemonte
#assessore-marco-gabusi