L'innovazione come un sistema che funziona, non uno zoo di start up

Tema
Sviluppo
Autore
Gianni Gennaro
Creato il
04 Marzo 2019

L’assessore alle Attività produttive, Giuseppina De Santis, che ha rappresentato la Regione Piemonte alla presentazione del Fondo nazionale Innovazione, tenutasi il 4 marzi nelle Ogr di Torino alla presenza del vicepremier Luigi Di Maio, al termine dell’evento ha commentato che “si predica sempre la democrazia della trasparenza, ma appare alquanto bizzarro venire in un territorio come il nostro, con tutti i problemi aperti che ci sono, dalla Tav ai fondi per l'area di crisi, e non farne alcun cenno, non darne aggiornamento e neppure creare la possibilità di potere chiedere conto”.

“Guardare alla Silicon Valley è senz’altro ambizioso ed emozionante - ha continuato l’assessore - ma si dimentica che essa esiste all’interno di un sistema economico che funziona, che dialoga continuamente e dove sono presenti infrastrutture all’avanguardia e non treni di 150 anni fa. L’innovazione è un lievito che attraversa tutto il sistema economico e non uno zoo per start up digitali”.

“Abbiamo la sensazione - ha ancora fatto notare De Santis - che ci sia un’incapacità di fondo di confrontarsi con temi concreti e che questo Governo abbia una percezione delle cifre piuttosto scollegata all’effetto che esse possano avere sulla realtà vera. Un miliardo di euro è la cifra stanziata sul Fondo Nazionale Innovazione per tutto il territorio italiano e sarebbe appena superiore a quelle che la sola Regione Piemonte ha messo in campo negli ultimi 5 anni sul tema della ricerca e sviluppo, che più o meno si attesta attorno a 800 milioni di euro. Di quali proporzioni stiamo parlando?”

 

Tag
#start-up
#innovazione
#assessore-giuseppina-de-santis
#di-maio
#regione-piemonte