Incendi boschivi in Piemonte: un ciclo di incontri su interventi e prevenzione

Tema
Ambiente e Territorio
Autore
Pasquale De Vita
Creato il
07 Febbraio 2019

Almese 11, Traversella 14 e Locana 20 febbraio: sono le tappe del ciclo di incontri sulla gestione dei boschi in caso di incendio, sulla prevenzione, e sulla messa in sicurezza dei torrenti e della viabilità in situazioni di emergenza, organizzato dal Settore Foreste della Regione Piemonte.

Gli incontri, tenuti da tecnici forestali e geologi di Regione Piemonte, Ipla e Dipartimento di Scienze agrarie forestali e alimentari dell’Università di Torino, sono rivolti ai cittadini, alle imprese e alle amministrazioni comunali. Nel corso delle serate, si renderà inoltre conto dello stato di avanzamento dei lavori del tavolo tecnico di coordinamento e di supporto alla predisposizione del Piano straordinario di interventi di ripristino delle superfici interessate dagli incendi dell’autunno 2017.

«Gli incendi che hanno colpito il Piemonte nell’autunno del 2017 – ha commentato l’assessore  all'Ambiente, Urbanistica, Pianificazione territoriale e paesaggistica, Sviluppo della Montagna, Foreste, Parchi, Protezione Civile della Regione Piemonte, Alberto Valmaggia - sono stati un duro colpo per la nostra regione. Nonostante questo, il territorio e le istituzioni hanno reagito prontamente; da un lato mettendo in campo un sistema di protezione civile e di anti-incendi boschivi eccellente, dall'altro operando immediatamente per la stima dei danni subiti, per ricostruire un territorio che già oggi si può dire più sicuro che in passato, e infine cambiando la normativa regionale in tema di divieti e prescrizioni. Ora occorre che il Piemonte condivida lo spirito di tutela e cura del territorio che ci ha spinto a operare in seguito agli eventi del 2017. Questo ciclo di incontri vuole appunto questo: raccontare quanto è stato fatto ed è possibile fare per avere un Piemonte ancora più sicuro e bello».

L’elaborazione delle linee guida, che saranno illustrate ai partecipanti, nasce dall’esigenza di affrontare i danni provocati dagli incendi avvenuti nelle montagne piemontesi nel 2017, ma possono essere utili anche in altri contesti territoriali interessati da incendi boschivi. Le indicazioni pratiche, inoltre, individuano azioni selvicolturali preventive.

I risultati ottenuti sono il frutto della cooperazione delle diverse professionalità presenti nelle amministrazioni pubbliche, enti di ricerca e del Corpo volontari Anti Incendi Boschivi del Piemonte, che si sono dati la priorità di ascoltare e coinvolgere il territorio fin dai primi passi.

Gli appuntamenti:

  • 11 febbraio, ore 17, l’Auditorium Cav. Magnetto , via Avigliana, 17 – Almese (TO)

  • 14 febbraio, ore 18, Soggiorno Montano, via Roma 17 - Traversella (TO)

  • 20 febbraio, ore 17:30, Sala polifunzionale Vecchio Mulino, via Del Ponte - Locana (TO)

Per maggiori informazioni:

foreste@regione.piemonte.it - comunicazioneforestale@regione.piemonte.it

tel. 011 4321223

Allegati

La locandina dell'incontro di Traversella
File pdf - 469.02 KB
La locandina dell'incontro di Almese
File pdf - 1.24 MB
Tag
#incendi-boschivi