Gli “Screenings” Rai quest’anno a Torino

Tema
Cultura
Autore
Donatella Actis
Creato il
19 Marzo 2019

Dopo Firenze, Venezia e Matera è Torino la location individuata dalla Rai ad ospitare, dal 3 al 5 aprile nel Museo del Risorgimento, l’edizione 2019 degli Screenings, uno degli appuntamenti di punta del mercato televisivo, capace di combinare e coniugare incontri di business con le TV estere, workshop e convegni in presenza di attori, produttori, registi, insieme a numerosi eventi di gala.

"Siamo felici di aver contribuito a portare sul nostro territorio un evento di rilievo nazionale come gli Screenings - ha commentato Antonella Parigi, assessora alla Cultura e al Turismo della Regione Piemonte, nel corso della presentazione al Circolo dei lettori - e che questa sia un'altra occasione per poter collaborare nuovamente con Rai Com. L’impegno della Regione Piemonte, a fianco Film Commission Torino Piemonte e FIP Film Investimenti Piemonte, per la realizzazione della manifestazione è volto a coinvolgere e valorizzare gli attori locali, e a rafforzare il ruolo della città e della regione quali centri di riferimento per un settore capace di rappresentare un significativo motore di sviluppo economico".

La Film Commission Torino Piemonte avrà il ruolo di coordinatore di questo prestigioso evento. E’ previsto il 40% in più di adesioni rispetto agli anni passati. Saranno ospitati i principali buyers internazionali provenienti da tutti i continenti: dal Giappone agli USA, dall’Argentina alle Filippine, dalla Cina al Canada, includendo tutta l’Europa.  Il catalogo spazia dalle serie tv ai tv movie, dai feature films ai documentari, dai prodotti kids&teen ai format ed alle arti performative.Per quanto riguarda le novità televisive saranno annunciate alcune serie che faranno parte del palinsesto autunnale della Rai. “Anche in questa occasione, proprio in linea con quanto proficuamente attivato per Cartoons on The Bay - ha detto Paolo Tenna, amministratore selegato di FIP - L’operato di FCTP e FIP si metterà a disposizione dei professionisti locali che avranno la possibilità di presentarsi all’area Marketing di Rai Com, incontrare i buyers internazionali e prendere parte ad un convegno alla presenza, tra gli altri, di Ministero dei Beni culturali, Anica, broadcaster digitali e piattaforme”

Le attività promosse da Film Commission Torino Piemonte nell’ambito di Screenings in Turin sono realizzate grazie al sostegno di Compagnia di San Paolo e in collaborazione con il Museo Nazionale del Risorgimento, Palazzo Madama e il Museo Nazionale del Cinema.

Tag
#screenings
#rai
#assessora-antonella-parigi