Fca conferma il piano di investimenti

Tema
Sviluppo
Autore
Gianni Gennaro
Creato il
20 Giugno 2019

Conferma del piano di investimenti da 5 miliardi a livello nazionale, piena occupazione negli stabilimenti piemontesi entro il 2022, intenzione di proseguire nello sviluppo della mobilità elettrica e della guida autonoma sono gli elementi emersi nell’incontro svoltosi il 20 giugno a Torino tra il presidente della Regione Piemonte, Alberto Cirio, la sindaca Chiara Appendino e il responsabile di Fca per l’Europa, Pietro Gorlier.

“È stato una riunione significativa, perché ha dato garanzie sul mantenimento degli impegni di Fca sul nostro territorio - ha sottolineato Cirio - A noi interessano i posti di lavoro dei piemontesi ed entro il 2022 è stata garantita la piena occupazione dei nostri stabilimenti, attraverso gli investimenti sull’elettrico, il rinnovo della gamma Maserati e, soprattutto, una serie di investimenti importanti che ci sono stati illustrati e che testimoniano come la volontà di Fca di rimanere e continuare a investire in Italia e in Piemonte sia costante e reale”.

Il presidente della Regione ha quindi dichiarato che “Gorlier ci ha spiegato che Fca avrebbe voluto l'accordo con Renault, ma ha trovato ostacoli in Francia più politici che industriali e oggi non ci sono le condizioni per procedere”.

Nell'impianto di Grugliasco sono previste le nuove versioni di Maserati, mentre a Verrone, dove nascono i cambi per una vasta gamma di modelli, è in programma un aumento di produzione per l'adozione di un cambio per i veicoli commerciali leggeri. L'ex stabilimento di Rivalta si sta trasformando in uno dei centri globali di distribuzione ricambi del brand Mopar al servizio dell'area europea e di altri mercati mondiali. Inoltre, Fca ha aderito alla proposta del Politecnico per il la costituzione di un centro di competenza tecnologica manifatturiera a Torino.

Gorlier ha invitato ufficialmente Cirio e Appendino all'evento per presentare la piattaforma base per la nuova 500 elettrica in fase di installazione a Mirafiori, che si terrà a luglio in occasione dell’80° compleanno dello stabilimento.

Tag
#fca
#presidente-alberto-cirio