Decreto sicurezza: il presidente Chiamparino annuncia che si sta valutando il ricorso alla Corte Costituzionale

Tema
Organi
Data comunicato

"Le forti critiche che emergono in tutto il Paese al decreto sicurezza sono le stesse che avevo avanzato in un recente incontro con i sindaci e i responsabili Sprar del Piemonte. Non possiamo stare a guardare come se non stesse accadendo nulla. Stiamo dunque valutando se esistono i fondamenti giuridici per un ricorso della Regione, direttamente o come tramite dei Comuni, alla Corte Costituzionale. Se ci sono le condizioni giuridiche, non perderemo tempo".

The website encountered an unexpected error. Please try again later.