Stampa

Rete regionale dei percorsi escursionistici

La Rete regionale dei percorsi escursionistici (definita RPE-Piemonte), è stata approvata dalla Regione Piemonte con D.G.R. n. 37-11086 del 23 marzo 2009.

La Rete, un vero e proprio strumento di pianificazione territoriale, è il risultato di un intenso lavoro di coordinamento con le Province e con gli enti territoriali.

La citata Deliberazione è corredata di diversi allegati tecnici che elencano i diversi percorsi inseriti nella Rete a livello provinciale e che fissano i criteri e le procedure per la trasmissione dei dati e degli aggiornamenti, nonché per il rilievo GPS dei percorsi.

Allegati scaricabili:

All. B - Procedure per la trasmissione dei dati tra enti territoriali, Province e Regione Piemonte

All. C - Metodologie descrittive ed identificative dei percorsi da includersi nella Rete sentieristica e nel Catasto regionale dei percorsi escursionistici

All. D - Metodologie di rilevamento con strumenti GPS dei dati informativi sui percorsi inclusi nella Rete escursionistica regionale.

Scarica la DGR n. 37-11086 del 23/03/2009 Approvazione della Rete escursionistica regionale e del Catasto regionale dei percorsi escursionistici e gli allegati in formato ZIP


AGGIORNAMENTO:
La  Giunta regionale ha approvato il primo aggiornamento della rete escursionistica regionale con delibera n. 42 del 12 ottobre 2011

Scarica la DGR n. 42-2728 del 12/10/2011 Rete e catasto regionale dei percorsi escursionistici. Approvazione primo aggiornamento ed i relativi allegati