Situazione

Il passaggio di una struttura depressionaria sul nordest italiano innesca correnti umide orientali sulla pianura padana a partire dal tardo pomeriggio odierno, apportando un aumento della copertura e qualche precipitazione in serata sul Piemonte, con fenomeni più estesi sabato mattina e neve debole sopra i 700/900 m sulle Alpi. Da sabato pomeriggio si assiste ad un generale e lento miglioramento del tempo che prosegue anche domenica e lunedì, seppur in un contesto di nuvolosità a tratti anche compatta. Le temperature diurne, dopo il marcato calo tra sabato e domenica, tenderanno a rialzarsi con l'inizio della prossima settimana.

Tempo previsto

sabato 06

cielo nuvoloso o molto nuvoloso, con attenuazione della copertura nuvolosa a partire dalle pianure orientali nel corso del pomeriggio, fino a cielo poco o parzialmente nuvoloso in serata. Precipitazionideboli diffuse al mattino sul settore occidentale della regione, piu' sparse sul settore orientale, con valori localmente moderati in mattinata sulla fascia pedemontana alpina e sulle pianure. Le piogge si attenuano e diventano sparse nel corso del pomeriggio, fino ad estinguersi ovunque in serata. Venti deboli da est con raffiche moderate o forti al mattino sulle pianure orientali al confine con la Lombardia. Temperature minime in aumento sui 2/6 °C, massime in sensibile diminuzione sui 6/10 °C.

domenica 07

cielo irregolarmente nuvoloso o nuvoloso con nubi a tratti compatte ed estese in particolare nelle ore centrali della giornata. Venti deboli nordorientali. Temperature minime in forte calo sui -2/3 °C, massime in rialzo sugli 8/11 °C.

lunedì 08

cielo parzialmente nuvoloso con copertura in aumento in serata sulle pianure per presenza di nubi medio-basse. Venti deboli nordorientali. Temperature minime stazionarie sui -1/2 °C, massime in rialzo sui 9/12 °C.