STEPPING Plus: un progetto per diffondere gli Energy Performance Contracts

Data notizia

La Regione è impegnata in veste di capofila con l’obiettivo di replicare il successo di STEPPING

Diffondere in nuovi territori le buone pratiche e i risultati ottenuti con il progetto STEPPING Interreg MED, aiutandoli a porre le basi per lanciare investimenti per il rinnovamento energetico di edifici pubblici grazie all’uso degli Energy Performance Contracts - EPC: è questo il principale obiettivo di STEPPING Plus.

I tre partner che avevano ottenuto i risultati migliori nel corso del precedente progetto STEPPING: Regione Piemonte, Agenzia per l’Energia e Ambiente della Provincia di Modena e l’Agenzia per l’energia e l’ambiente dell’Auvergne-Rhône-Alpes, sono impegnati ora a trasferire il know-how acquisito e i principali strumenti sviluppati (Linee Guida sull'uso degli EPC e Tool digitale per la simulazione degli investimenti) in sei territori piemontesi, emiliani, francesi, spagnoli e sloveni. Nelle regioni in cui vi è già una esperienza relativa all’utilizzo degli EPC, grazie ad un training bilaterale, ci si spingerà sino allo sviluppo di un Piano d’Investimento EPC. In altri territori, nei quali gli EPC non sono mai stati utilizzati, si porranno le basi per attivare il processo grazie alla stesura di Piani d’Azione.

Implementando l’uso di questo strumento finanziario essenziale per raggiungere gli obiettivi di rinnovamento energetico imposti a livello Europeo, si intende attivare 10 milioni di Euro di investimenti e coinvolgere circa 60 edifici pubblici.