Progetto STEPPING: pubblicato il primo bando EPC

Creato il
12 Settembre 2019

Sei edifici dei comuni di Borgomanero e Ghemme, in provincia di Novara, verranno riqualificati dal punto di vista energetico utilizzando il Contratto di Performance Energetica

Grazie al supporto tecnico e giuridico della Regione Piemonte che è capofila del progetto europeo STEPPING (Programma Interreg MED), nonché del partner tecnico EnviPark, è stato possibile creare le condizioni per arrivare al lancio della gara per la riqualificazione energetica di sei edifici dei comuni di Borgomanero e Ghemme. Gli edifici (si tratta di 2 palazzetti dello sport, 3 scuole e 1 edificio comunale) sono stati individuati proprio per i loro elevati consumi energetici e, di conseguenza, per la necessità di significativi interventi di riqualificazione.

Il Contratto EPC prevede che una ESCo si impegni a eseguire, con mezzi finanziari propri o di terzi, una serie di interventi e servizi mirati al miglioramento degli edifici, con l’obiettivo di raggiungere un risparmio energetico minimo garantito rispetto ai consumi storici: circa il 50% per Borgomanero e il 36% per Ghemme.

L’Unione tra Baraggia e Bramaterra svolge il ruolo di Centrale Unica di Committenza.

Tutti i documenti di gara sono disponibili alla pagina dell'Unione tra Baraggia e Bramaterra