VARA 2019: Differimento dei termini per operatori e comuni

Creato il
29 Marzo 2019

Con D.G.R. n. 10-8575 del 22 marzo 2019 la Giunta regionale ha differito i termini per la verifica della regolarità contributiva e fiscale degli operatori del commercio su area pubblica.

In particolare è stato disposto un ulteriore differimento dei termini per gli adempimenti previsti per gli anni 2016, 2017, 2018 e 2019 riferiti alle verifiche per gli anni 2014, 2015, 2016 e 2017, rispettivamente alle date del 28 febbraio e 30 aprile 2021.

E’ stato inoltre disposto un differimento dei termini per gli adempimenti previsti per l’anno 2020 riferiti alla verifica per l’anno 2018, sempre alle date del 28 febbraio e 30 aprile 2021.