RSA, avviso relativo alla scadenza dei pareri di verifica di compatibilità

Data notizia

La validità dei pareri 8 ter rilasciati ai sensi dell’art. 8 ter del D. lgs. n. 502/1992 per le residenze è stata prolungata

L’Amministrazione regionale precisa che con D.G.R. n. 31-8596 del 22/03/2019 (integrata e modificata dalla D. G. R. n. 17-517 del 15/11/2019) era stata fissata, rispetto ai pareri “8 ter” emanati entro la data di approvazione della succitata deliberazione e collegati a permesso di costruire o SCIA (Segnalazione Certificata di Inizio Attività), la scadenza del 28/03/2021 per l’inizio dei lavori, pena la decadenza del parere stesso.

A seguito della situazione venutasi a creare per effetto della pandemia da Covid-19, il governo centrale ha stabilito una proroga delle autorizzazioni amministrative a 90 giorni dalla "data della dichiarazione di cessazione dello stato di emergenza epidemiologica da COVID-19" (art. 3-bis, comma 1, lettera a), del decreto legge 125/2020, convertito con modificazioni, dalla legge 159/2020).

Attualmente la cessazione dello stato di emergenza è stata fissata al 30 aprile 2021, per cui la scadenza dei pareri è fissata per il giorno 29/07/2021.