Nuovo bando per potenziare i laboratori di ricerca

Data notizia

E' articolato su due linee di intervento e finanzierà strutture e progetti

Da martedì 9 marzo 2021 è possibile presentare le domande sul bando da 10 milioni di euro che finanzia progetti per la realizzazione, il rafforzamento e l'ampliamento delle Infrastrutture di Ricerca pubbliche.

La misura, prevista nell'ambito del Piano Riparti Piemonte, prevede come beneficiari gli organismi di ricerca pubblici, anche in collaborazione tra loro, nonché in cooperazione con Asl, aziende ospedaliere, enti pubblici o privati, imprese.

Potranno essere ammessi al bando, per le due linee di intervento previste, progetti che prevedano una rapida realizzazione e investimenti compresi tra 300 mila euro e un milione di euro, per i quali sono disponibili contributi a fondo perduto, fino al 75% delle spese ammissibili, per il potenziamento dei laboratori pubblici, fino all’80% per la ricerca.