I servizi di Obiettivo Orientamento Piemonte per ripartire dalla scelta della scuola

Rivolto a
Cittadini
Enti pubblici

Nell'attuale fase di emergenza sanitaria, molte abitudini sono state riscritte e tante priorità riviste. Il mondo della scuola ha affrontato e sta affrontando cambiamenti sostanziali, che valorizzano il lavoro dei dirigenti scolastici e del corpo insegnanti. Per sostenere questi sforzi e aiutare quei ragazzi che, in un momento storico complesso, si avvicinano a scelte importanti per la propria carriera scolastica, formativa e lavorativa, Obiettivo Orientamento Piemonte mette a disposizione i propri servizi anche in modalità a distanza. E' possibile realizzare sia interventi individuali che di gruppo, come prevedono le Linee guida regionali orientamento adolescenti e giovani.

Per i colloqui individuali, è sufficiente contattare uno dei 130 sportelli e chiedere un appuntamento, indicando l’area di residenza e un recapito telefonico. Un orientatore prenderà contatto per definire data, orario e modalità di intervento (Whatsapp, Skype, Facetime, Google meet o altro). In alternativa, è sempre possibile scrivere a  orientamento@regione.piemonte.it

Per i servizi di gruppo, che vengono co-progettati per andare incontro alle esigenze e alle modalità che le scuole hanno adottato in questo periodo, i docenti possono contattare i coordinatori delle equipe territoriali alle mail di riferimento cui si rivolgono abitualmente.

Per gli insegnanti delle scuole primarie e secondarie di primo grado, è anche disponibile il Kit didattico di orientamento precoce al mondo delle professioni.

Tra gli altri servizi on-line di Obiettivo Orientamento Piemonte, sono a disposizione le guide di orientamento post-media, post diploma e per adulti e il palinsesto di saloni di orientamento e open days, che illustrano l'offerta di istruzione e formazione del territorio regionale e le iniziative territoriali.