Proroga della moratoria sui debiti delle imprese

Data notizia

La misura fa parte dei provvedimenti del "Riparti Piemonte"

La Regione Piemonte ha disposto la proroga, sino al 31 marzo 2021, della moratoria sul debito legato ai finanziamenti concessi alle imprese piemontesi con il concorso di risorse regionali da parte degli intermediari finanziari.  E' quanto previsto dalla dgr n. 22-2803 del 22 gennaio 2021.

La decisione è ritenuta necessaria al fine di continuare a sostenere le imprese danneggiate dalla crisi in atto, attraverso la sospensione del pagamento delle rate dei finanziamenti erogati prima della diffusione della pandemia.

Sono quindi confermate integralmente le disposizioni della dgr n. 26-1108 del 6 marzo 2020 in merito all'elenco degli interventi e delle leggi di incentivazione regionale a cui si applicano le moratorie, alle forme tecniche di applicazione delle stesse, alla durata massima e ai finanziamenti compresi nella misura.