Proposta nuova classificazione sismica regionale

Creato il
25 Febbraio 2019

La Giunta regionale ha adottato, per l'invio al Consiglio Superiore dei Lavori Pubblici,  la proposta di una nuova classificazione sismica del territorio regionale, progetto che ha preso spunto da un recente  studio di pericolosità predisposto dall’Università di Genova.

Acquisito il parere favorevole, la Regione potrà approvare l’aggiornamento della classificazione sismica e contemporaneamente la revisione delle procedure di gestione e controllo delle attività urbanistico-edilizie ai fini della prevenzione del rischio sismico.

La nuova classificazione sismica  non avrà comunque effetti sulla progettazione delle costruzioni, per la quale valgono sempre le specifiche Norme tecniche  già in uso.