Tipologia di contenuto
Scheda informativa

Classificazione sismica del territorio piemontese

Rivolto a
Cittadini
Enti pubblici
Imprese e liberi professionisti

La classificazione sismica attualmente in vigore in Piemonte è quella richiamata nella DGR n. 65-7656 del 21 Maggio 2014, che riprende quanto già individuato con le precedenti DDGR n. 4-3084 del 12.12.2011 e n. 11-13058 del 19.01.2010.

La zona sismica 3S comprende i 41 comuni già classificati in zona sismica 2 dalla DGR n. 61 - 11017 del 17 novembre 2003, e prima ancora dal Decreto 4 febbraio 1982, cui si aggiungono il comune di Limone Piemonte (CN) ed i comuni di Baceno e Crodo (VCO); la zona sismica 3 comprende 364 comuni, in parte già individuati dall’OPCM 3274/2003; la zona sismica 4 comprende i restanti 794 comuni.

Allegati

dgr_07656_920_21052014.pdf
File pdf - 639.35 KB