Tipologia di contenuto
Scheda informativa

Le attività di prevenzione contro il bullismo e il cyberbullismo

Rivolto a
Cittadini
Enti pubblici

La Regione promuove interventi di prevenzione e contrasto al bullismo e al cyberbullismo.

Per prevenire comportamenti a rischio e contrastare il bullismo, la Regione Piemonte - Assessorati all’Istruzione, Polizia locale e Pari opportunità ha sottoscritto un protcoollo d’Intesa con:

  • Ufficio Scolastico Regionale,
  • Questure piemontesi, 
  • Comando Legione Carabinieri Piemonte e Valle d’Aosta,
  • Polizia Postale,
  • Procura della Repubblica presso il tribunale per i minorenni del Piemonte e Valle d'Aosta e della Polizia municipale Torino

Attività

All’inizio di ogni anno scolastico, l’Ufficio Scolastico Regionale del Piemonte e l’Assessorato all’Istruzione della Regione inviano alle scuole una circolare informativa che spiega la tipologia dell’intervento, elencando i nominativi dei riferimenti territoriali delle Questure e dei Carabinieri, con la possibilità per i docenti di concordare e calibrare l’incontro con le proprie classi.

Nell’ambito dell’intervento, le Forze dell’Ordine distribuiscono nelle scuole i libretti “Bulli e bulle? No Grazie”, distribuito in due versioni:

  • per studenti
  • per ragazzi

La pubblicazione ha l’intento di introdurre il tema delle prepotenze tra coetanei, fornire indicazioni sulle possibilità di intervento a scuola e favorire la collaborazione tra scuola e famiglia.

Entrambe le versioni sono aggiornate secondo le nuove normative ed elencano le azioni considerate di bullismo/cyberbullismo, che possono essere identificate come reati veri e propri.

Sono disponibili in due versioni: per adulti e per ragazzi.

Allegati

Elenco referenti Forze dell'ordine
File pdf - 143.7 KB
"Bulli e bulle?" per studenti
File pdf - 2.6 MB
"Bulli e bulle?" per insegnanti
File pdf - 4.26 MB
Nota per le scuole
File pdf - 144.19 KB
Protocollo d'intesa con le Forze dell'ordine
File pdf - 53.46 KB

Contatti

Riferimento
Manuela Renosio
Telefono
011432 5880
Email
manuela.renosio@regione.piemonte.it