Dossier delle Evidenze (DEVI)

Tipologia di servizio
Servizio digitale
Rivolto a
Enti pubblici
Imprese e liberi professionisti
Terzo settore

Per ricostruire le esperienze maturate in ambiti di lavoro e di vita sociale attraverso la produzione di “evidenze” da parte del lavoratore con il supporto dell’operatore.

Per ciascuna competenza ritenuta strategica per il posizionamento nel mercato del lavoro deve essere compilata la raccolta delle evidenze che documentano le competenze / abilità / conoscenze indicate.

Si deve esplicitare la motivazione per cui sono state scelte quelle particolari tipologie di evidenze e come il tipo di supporto fornito rileva le competenze correlate.

Per la compilazione del Dossier delle evidenze l’operatore accede alla banca delle competenze (e relative conoscenze e abilità) validate (ovvero standard) nel Repertorio degli standard formativi e, attraverso una funzionalità di ricerca, può tradurre le esperienze dell’utente in competenze, conoscenze e abilità.

Terminata la costruzione del dossier, verrà rilasciato il documento che descrive le competenze professionali ritenute rilevanti emerse in sede di colloquio con l'utente. Il Dossier si inserisce nella “fase di individuazione” degli apprendimenti formali, non formali e informali ai sensi dell'Art.5 del Dlg. 13/2013.