Comitato di sorveglianza PSR 2014-2020 il 6 giugno

Creato il
31 Maggio 2019

Si svolgerà giovedì 6 giugno 2019 la seduta plenaria del Comitato di Sorveglianza regionale del Programma di Sviluppo Rurale (PSR) 2014-2020, presso il Centro congressi Torino Incontra (via Nino Costa 8), con la partecipazione dei rappresentanti della Commissione europea (Direzione Generale Agricoltura), del Ministero per le politiche agricole e del Ministero delle finanze - Ispettorato Generale per i rapporti finanziari con l'Unione europea.

Verrà presentata all’approvazione del Comitato la Relazione annuale di attuazione del PSR relativa al 2018, che deve essere inviata alla Commissione europea entro il 30 giugno. In tale relazione si dà conto dello stato di attuazione del programma al 31 dicembre dello scorso anno e dell’avvenuto raggiungimento degli obiettivi fisici e finanziari prestabiliti per tale data, che costituisce la condizione necessaria allo sblocco delle risorse della cd. “riserva di performance”.

All’ordine del giorno vi saranno poi lo stato di attuazione finanziaria e la situazione dei pagamenti aggiornata, anche alla luce della consueta scadenza di fine anno in merito al disimpegno automatico dei fondi (N+3); al 13 maggio 2019 risultano complessivamente pagati ca. 380 Meuro, di cui ca. 43 da inizio 2019.

Verranno inoltre presentate alcune proposte di modifica al PSR, sia di carattere tecnico, sia finalizzate ad incrementare le risorse assegnate al alcune misure e operazioni, tra cui l’indennità compensativa per l’agricoltura nelle zone montane (M13).

Infine si effettuerà una presentazione delle attività di comunicazione relative al PSR e rivolte sia al mondo rurale che ai cittadini.

Tutta la documentazione presentata all’esame del Comitato è pubblicata nell'apposita sezione web.