Tipologia di contenuto
Scheda informativa

Struttura del POR-FSE

Rivolto a
Cittadini
Enti pubblici
Imprese e liberi professionisti
Terzo settore

Il Fondo Sociale Europeo (FSE) è lo strumento finanziario che l’UE ha istituito per contribuire alla coesione economica, sociale e territoriale attraverso

  • il miglioramento delle possibilità di occupazione,
  • il rafforzamento dell’inclusione socio-lavorativa e la lotta alla povertà,
  • la promozione della formazione iniziale e permanente.

In Italia, iI FSE è gestito in misura maggioritaria a livello locale attraverso Programmi Operativi Regionali (POR) con i quali, a cadenza settennale, si stabiliscono le priorità di investimento per le politiche in favore dei cittadini e delle imprese che vivono e operano nelle regioni.

Il POR FSE Piemonte 2014-2020 può contare su risorse che, aggiungendo a quella europea (50%) le quote di competenza nazionale (35%) e regionale (15%), ammontano a circa 872,3 milioni di euro.

E articolato in "Assi" ovvero grandi ambiti di intervento e "Obiettivi specifici" cioè i risultati attesi che ci si prefigge di realizzare.

Gli Assi del POR FSE Piemonte sono:

  1. Occupazione, a cui sono destinati quasi 400 milioni di euro (45,6% della dotazione finanziaria totale)

  2. Inclusione sociale e lotta alla povertà, a cui sono destinati 278 milioni di euro (20,4% del totale)

  3. Istruzione e formazione, a cui sono destinati circa 260 milioni di euro (29,7% del totale)

  4. Capacità istituzionale e amministrativa, a cui sono destinati 2,5 milioni di euro (0,3% del totale)

  5. Assistenza tecnica, a cui sono destinati poco meno di 35 milioni di euro (4% del totale).

I primi tre Assi operano direttamente a beneficio di cittadini e imprese del Piemonte secondo le indicazioni fornite nella schede loro dedicate.

Gli assi 4  e 5 assolvono a funzioni di servizio trasversali all’intero Programma, agendo sul miglioramento delle capacità di intervento degli uffici regionali preposti alla gestione del POR, anche attraverso l’attuazione delle azioni previste dal Piano di Rafforzamento Amministrativo (PRA).

The website encountered an unexpected error. Please try again later.