Bando PASS: i primi risultati

Creato il
30 Ottobre 2019

La misura sostiene studi e servizi per l'innovazione

Il Programma di Accesso a Servizi qualificati a sostegno dell’innovazione e alla realizzazione di Studi di fattibilità preliminari ad attività di ricerca industriale ha una dotazione POR-FESR pari a 6,5 milioni di euro e supporta l’acquisizione di servizi innovativi da parte delle imprese nei seguenti ambiti tematici: Agrifood, Energy and Clean Technologies, Green Chemistry, ICT, Life Sciences, Smart Products and Manufacturing, Textile.

Le linee progettuali 1 (piccoli progetti di R&S) e 2 (Studi di fattibilità) si sono chiuse il 31 ottobre raccogliendo domande, in attuale fase di istruttoria, per una richiesta di oltre 7 milioni di euro (a fronte di una disponibilità di 2,2 milioni). Lo sportello per la linea 3 (acquisizione servizi qualificati) si è invece chiuso lo scorso 13 dicembre.

Vai al bando PASS - Programmi di Accesso a Servizi qualificati a sostegno dell’innovazione e alla realizzazione di Studi di fattibilità preliminari ad attività di ricerca industriale

Leggi la scheda informativa e la pagina di normativa dedicata al bando