Tipologia di contenuto
Scheda informativa

Supporto a favore degli enti intermediati dalla Regione Piemonte aderenti al sistema PiemontePAY

Rivolto a
Cittadini
Enti pubblici
Imprese e liberi professionisti

POR FESR 2014-2020 Azione II.2c.2.1

In cosa consiste?

Il Dispiegamento del sistema tecnico-organizzativo PiemontePAY mira a facilitare e diffondere gli strumenti di pagamenti elettronici e multicanale per i servizi della Pubblica Amministrazione piemontese (pagamenti on line, mobili tramite smartphone, ATM ecc.), consentendo alle P.A. del territorio di dotarsi di nuove modalità di rapporto con i cittadini e le imprese per tutte le problematiche di incasso e pagamento e assicurando nel contempo un coordinamento a livello nazionale della concreta attuazione ed evoluzione nel tempo del sistema.

La Regione Piemonte in qualità di intermediario tecnologico favorisce il progressivo dispiegamento del sistema regionale PiemontePAY per l’esecuzione dei pagamenti telematici presso le amministrazioni pubbliche piemontesi aderenti al sistema e l’attivazione dei relativi front-office rivolti a cittadini e a imprese.

A chi è rivolto?

La D.G.R. n.23-8176 del 20/12/2018 ha individuato nella Direzione regionale Segretariato generale – Settore Servizi digitali per cittadini e imprese il soggetto deputato alla realizzazione delle azioni previste dalla Misura.

L’obiettivo della Regione Piemonte, in qualità di intermediario tecnologico, è quello di svolgere a sostegno degli Enti aderenti al sistema PiemontePAY le seguenti macro/attività così definite:

  • configurazione e attivazione di PiemontePAY per gli Enti convenzionati per i pagamenti di servizi a domanda individuale utilizzati dalle amministrazioni pubbliche intermediate, comprendente attività di supporto alla gestione dei rapporti tecnico-amministrativi con Agenzia per l’Italia Digitale (AgID) per il collegamento al Nodo nazionale-SPC, supporto e assistenza al monitoraggio e verifica dei flussi di pagamento, attraverso attività di test preliminari e strumentali all’adesione, supporto e assistenza all’acquisizione/aggiornamento dati, help desk tecnico per gli operatori di front e back office e servizio di assistenza ai cittadini di primo livello tramite contact center;

  • supporto all’avviamento di PiemontePAY, comprendente la pianificazione delle risposte per le domande provenienti da enti intermediati e cittadini e organizzazione help desk di primo livello;

  • attività di progettazione e sviluppo di PiemontePAY per servizi rivolti al cittadino e altri sviluppi utili a un migliore utilizzo del sistema;

  • attività di progettazione e sviluppo per l’integrazione con riuso di componenti software per la gestione di funzionalità aggiuntive.

La dotazione finanziaria

La dotazione finanziaria complessiva è pari a 1.500.000,00 euro di fondi POR FESR 2014-2020, Asse II, Azione II.2c.2.1.

The website encountered an unexpected error. Please try again later.