Tipologia di contenuto
Normativa

Legge regionale n. 11 del 7 aprile 2009 “ Tutela, valorizzazione e promozione del patrimonio linguistico del Piemonte ”, modificata con Legge regionale n. 20 del 25 ottobre 2016

Rivolto a
Enti pubblici
Terzo settore

la normativa regionale definisce in particolare gli interventi atti alla conservazione e valorizzazione delle tradizioni storico-linguistiche del Piemonte

dal I^ gennaio 2019 entrerà in vigore il Nuovo Testo Unico “Disposizioni coordinate in materia di cultura” (art. 38) che andrà a sostituire la Legge regionale di settore (Legge Regionale n. 11/2009)

La legge regionale n. 11/2009 intende tutelare e valorizzare l’originale patrimonio culturale e linguistico del Piemonte, nonché quello delle minoranze linguistiche del territorio - occitana, franco-provenzale, francese e walser - attraverso iniziative dirette e azioni di sostegno.

Iniziative dirette nei seguenti ambiti:

● studio e ricerca

● interventi a carattere sperimentale

● attività diffuse nel territorio

Iniziative in partenariato mediante intese istituzionali.

Azioni di sostegno (bandi pubblici).

Obiettivi:

● Attività di promozione e valorizzazione del patrimonio culturale e linguistico, dell’identità linguistica e culturale delle comunità, progetti di recupero delle memorie orali, creazioni artistiche, teatrali, musicali, letterarie e cinematografiche; promozione dell’insegnamento e dell’apprendimento delle lingue nelle scuole e fra la popolazione;

● Attività di carattere sperimentale quali, a titolo esemplificativo, la realizzazione di banche dati informatizzate;

● Scambi culturali con altre comunità, forme di collaborazione con gli atenei del Piemonte e con qualificate associazioni, istituti e centri culturali e universitari, pubblici e privati, attività di studio e ricerca con riferimento particolare alla collaborazione con l’Università.

 

Atti collegati

Tipo di atto
Provvedimento interno