Tipologia di contenuto
Scheda informativa

Sostegno al pagamento delle rette dei servizi per l'infanzia

Rivolto a
Cittadini
Imprese e liberi professionisti

La Regione Piemonte - Assessorato Istruzione, Formazione, Lavoro, attraverso uno stanziamento di 15 milioni di euro, sostiene le famiglie piemontesi con figli minori, in un momento di grande difficoltà a causa delle misure di contenimento del contagio che hanno determinato la sospensione delle attività dei servizi educativi per la prima infanzia.

L'intervento a supporto del sistema 0-6 anni nasce con un duplice obiettivo 

  • consentire ai genitori di ricevere un indennizzo per la mancata fruizione della prestazione di cura e custodia;
  • sollevare i servizi educativi 0-6 anni dalle difficoltà economiche che il mancato introito delle rette dovute dalle famiglie sta causando. 

La misura di sostegno si rivolge

- nella fascia 0-2 anni alle strutture sia pubbliche che private;

- nella fascia 3-6 anni alle scuole dell'infanzia paritarie e private. 

17 giugno 2020

RIPARTO DELLE RISORSE A 434 COMUNI PIEMONTESI 

Con la DGR n.1-1485  del 9/06/2020, la misura è stata rimodulata prevedendo risorse pari a 8.854.000,00 euro per i servizi 0-2 anni e 6.146.000,00 euro per i servizi 3-6 anni. La rimodulazione è stata attuata in conformità  all'art. 9 della Legge regionale 29 maggio 2020, n. 13 "Interventi di sostegno finanziario e di semplificazione per contrastare l'emergenza da Covid-19" pubblicata sul Supplemento Ordinario n. 5 al B.U. n. 22

Sulla base delle risorse sopra evidenziate e dei dati ottenuti con la rilevazione informatica conclusasi in data 15 aprile 2020, il Settore Politiche dell'Istruzione ha emanato la Determinazione Dirigenziale di riparto n.380 del 12/06/2020.

I comuni beneficiari dei contributi regionali sono 434 e sono elencati nell'Allegato A ( elenco comuni sede di servizi 0-2 ) e nell'Allegato B ( elenco comuni sede di scuole paritarie e private fascia 3-6) 

Nell'Allegato C sono stati emanate  le modalità procedurali di utilizzo delle risorse assegnate ai comuni, nel rispetto dell’autonomia decisionale spettante alle amministrazioni comunali rimarcata nell’Allegato A della DGR 3 -1225 del 17/04/2020.

In un'ottica di semplificazione e digitalizzazione dell'azione amministrativa, il resoconto a monitoraggio delle risorse straordinarie attribuite ai comuni sarà attuato mediante  piattaforma informatica che sarà resa disponibile sul Sistema Piemonte entro il mese di  settembre 2020.

Determina n. 380 del 12 giugno 2020

Tabella Comuni beneficiari suddivisi per Provincia

Parziale modifica DGR 3 -1225

Il 17 aprile 2020 la Giunta regionale ha approvato le misure di sostegno dei servizi educativi 0-6 anni.

Sulla base della rilevazione - conclusa il 15 aprile - rivolta a tutti i Comuni piemontesi (finalizzata a conoscere il dato reale dei bambini che frequentavano i servizi 0-6 a pagamento alla data del 31/01/2020), saranno ripartite tra le amministrazioni comunali, con successivo provvedimento dirigenziale, le risorse pari a 10 milioni di euro per i servizi 0-2 anni, e a 5 milioni di euro per i servizi 3-6 anni.

Per saperne di più

Delibera della Giunta regionale del 17 aprile 2020

Allegato alla Delibera

 

Allegati

dd_380_-2020.pdf
File pdf - 366.61 KB
Tabella Comuni per Provincia
File excel - 123.93 KB
Dgr_1-1485.pdf
File pdf - 197.12 KB