Dall'11 maggio 2020 domande per l'anticipo della Cassa integrazione: come fare per richiederla

Data notizia

Da lunedì 11 maggio 2020 è possibile richiedere alle filiali Intesa San Paolo l'anticipo della Cassa integrazione in deroga. 

Con la firma del Protocollo d'intesa tra la Regione Piemonte, Intesa San Paolo, Finpiemonte e Parti sociali si è raggiunto infatti l'accordo per consentire ai lavoratori delle imprese che hanno richiesto l'integrazione salariale di ottenerla in anticipo rispetto ai tempi di autorizzazione e liquidazione.

COME FUNZIONA 

Il trattamento di anticipazione salariale corrisponde a un finanziamento che viene concesso sotto forma di apertura di credito in conto corrente, con durata massima di sette mesi dalla concessione.

L'apertura del conto corrente su cui verrà versata l'integrazione salariale è gratuita, in quanto spese e interessi saranno a carico della Regione Piemonte, grazie all'istituzione di un Fondo di garanzia per l’anticipazione sociale, gestito da Finpiemonte.

 COME RICHIEDERLO

Per i clienti, già correntisti della Banca, è possibile effettuare la richiesta con scambio di documentazione a distanza (tramite mail e contattando la filiale di riferimento).

Per i clienti non correntisti è necessario recarsi in filiale, previo appuntamento,  con la seguente documentazione:

  • carta d’identità e codice fiscale (e permesso di soggiorno in caso di lavoratore straniero);
  • ultima busta paga;
  • ultima documentazione reddituale (CUD/730);
  • modulo di richiesta da parte del Cliente per la concessione del fido (con autorizzazione alla banca per il recupero dell’importo concesso una volta avvenuto l’accredito da parte dell’INPS);
  • dichiarazione dell’azienda di aver proceduto all’inoltro della domanda di integrazione salariale all’Ente competente (INPS) con richiesta di pagamento diretto secondo la normativa vigente (se disponibile)

Tutte le istruzioni e i moduli sul sito di Intesa San Paolo 

Protocollo d'Intesa 

Condizioni e indicazioni operative

Informazioni : numero verde Intesa San Paolo 800 303 303

Allegati

Accordo anticipo Cassa integrazione.pdf
File pdf - 119.94 KB