Coronavirus: via al bando sui contributi alle spese per i prestiti

Data notizia

Dal 10 giugno si possono presentare le domande per ottenere il rimborso

Pubblicato il bando regionale rivolto alle micro, piccole e medie imprese piemontesi e ai lavoratori autonomi per rimborsare una parte dei costi sostenuti in queste settimane per ottenere liquidità dalle banche. Le domande potranno essere presentate a partire dalle ore 9 di mercoledì 10 giugno 2020. Il contributo regionale a fondo perduto consentirà quindi alle imprese che hanno ottenuto un prestito di far fronte agli oneri connessi al credito.

ATTENZIONE
Lo sportello per la presentazione delle domande è temporaneamente sospeso dal 24 luglio 2020 fino a metà settembre 2020.

Per questa misura è stato previsto uno stanziamento iniziale di circa 7,3 milioni di euro, che consentirà di fornire velocemente ed in forma anticipata contributi fino a 7.500 euro per soggetto beneficiario, a seconda dell’importo dell’operazione finanziaria sottostante. Occorre inoltre dichiarare di aver subito un calo di fatturato nel bimestre marzo/aprile 2020 di almeno il 30% rispetto allo stesso periodo del 2019.

Allegati

Bando contributi spese sui prestiti
File pdf - 348.72 KB