Contributo straordinario didattica a distanza DAD per l'anno accademico 2020/2021

Data notizia

La misura approvata dalla giunta regionale prevede di assegnare un contributo straordinario DAD a fondo perduto, di importo massimo pari a 150 euro a studente, per l’acquisto di dispositivi elettronici (tablet, pc e sim) che garantiscono la fruizione delle lezioni in modalità DAD e lo svolgimento degli esami di profitto in modalità telematica.

La misura si rivolge agli studenti beneficiari di borsa di studio per l’a.a. 2019/2020 che per l’anno accademico 2020/2021 si iscriveranno presso gli Atenei e gli Istituti di Alta Formazione Artistica, Musicale e Coreutica, localizzati sul territorio piemontese. La misura viene attuata dall’EDISU Piemonte.

 

Atto di approvazione