Tipologia di contenuto
Scheda informativa

LCA (Life Cycle Assessment) - LCC (Life Cycle Cost)

Rivolto a
Cittadini
Enti pubblici
Imprese e liberi professionisti
Terzo settore

L'analisi del ciclo di vita (L.C.A.: Life Cycle Assessment) è una metodologia che consente di calcolare gli impatti ambientali di prodotti, di attività o processi lungo le fasi del ciclo di vita (approccio definito "dalla culla alla tomba"), attraverso la quantificazione dell’utilizzo delle risorse (energia, materie prime, acqua) e delle emissioni nell’ambiente (rifiuti, emissioni in aria, acqua suolo ecc.).Tale approccio permette di individuare quali sono le fasi più critiche in termini di impatti ambientali nel ciclo di vita di un prodotto o di un'attività al fine di orientare meglio la progettazione e la gestione degli stessi. Gli studi di LCA possono essere utilizzati per valutare prodotti simili, oppure diversi ma con funzioni analoghe al fine di individuare quelli ambientalmente più sostenibili.

 

L'analisi dei costi del ciclo di vita (L.C.C. Life Cycle Costing) è una metodologia che consente di calcolare i costi lungo il ciclo di vita di un prodotto, anche in questo caso attraverso l'approccio definito "dalla culla alla tomba" e quindi dalle fasi di produzione, alle fasi di uso sino allo smaltimento. Tale approccio permette di definire, sulla base di determinate specifiche, quali possono essere le risposte maggiormente efficienti non solo dal punto di vista ambientale, ma anche da quello economico.

La Regione Piemonte al fine di promuovere la diffusione di questi strumenti partecipa al progetto "Mettiamoci in Riga" alle attività della linea L4 "Diffusione e utilizzo del LCA per un uso efficiente delle risorse".