Dichiarazioni annuali aziende vitivinicole ed enologiche

Tipologia di servizio
Servizio digitale
Rivolto a
Enti pubblici
Imprese e liberi professionisti

Ogni anno le persone fisiche o giuridiche o i loro organismi associativi, incluse le Cantine cooperative di vinificazione, che producono uve da vino e/o uve/mosto sono tenute a presentare all'Amministrazione Regionale la propria dichiarazione di vendemmia e produzione vinicola e di rivendicazione delle produzioni a D.O (denominazione di origine).

Le aziende enologiche del Piemonte - imprese trasformatrici, imprese di commercializzazione, cantine sociali - sono tenute inoltre a presentare all'Amministrazione Regionale la propria dichiarazione di produzione e commercio dei prodotti vinicoli, ai sensi della L.R. 39/1980 e s.m.i..

La dichiarazione unica che accorpa la dichiarazione di rivendicazione delle produzioni a DO (Denominazione di Origine) e la dichiarazione di vendemmia e produzione, ai sensi della L. 238/2016, deve essere presentata esclusivamente per via telematica dal produttore o tramite il CAA delegato alla tenuta del fascicolo aziendale inerente alle superfici vitate.

Il servizio di predisposizione è aperto a partire dal 1° agosto e:

  • fino al 15 novembre di ogni anno per la dichiarazione di vendemmia;
  • fino al 15 dicembre di ogni anno per la dichiarazione di produzione.

Eventuali proroghe alle suddette scadenze sono pubblicate nella scheda informativa dedicata.

Il servizio permette di compilare e inviare via web le dichiarazioni vitivinicole ed enologiche e di integrare le dichiarazioni trasmesse, secondo la normativa vigente. Il servizio è consultato dagli Organismi di controllo per la certificazione del prodotto a denominazione d’origine protetta (DOP).